stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Palermo, finanziati i lavori per mettere in sicurezza il fiume Papireto e riaprire via Bonello
REGIONE SICILIANA

Palermo, finanziati i lavori per mettere in sicurezza il fiume Papireto e riaprire via Bonello

dissesto idrogeologico, Nello Musumeci, Palermo, Politica
L'esondazione del fiume Papireto

Sarà la Regione Siciliana a intervenire su un tratto del Canale Papireto di Palermo, che lo scorso inverno ha esondato a causa di un cedimento strutturale della condotta. Da allora, via Bonello è chiusa al traffico veicolare e pedonale.

Nella seduta di ieri la giunta regionale, su proposta del presidente Nello Musumeci, ha stanziato cinquecentomila euro. L’intervento permetterà di ripristinare le condotte delle acque sotterranee, garantendo la sicurezza dell'area e consentendo la riapertura di un'importante arteria viaria che serve numerose attività commerciali della zona. Il finanziamento arriva in seguito alla richiesta del Comune di Palermo, nella quale veniva sottolineata l’urgenza dei lavori per motivi di carattere tecnico, sociale ed economico.

Lo scorso inverno, in seguito a un nubifragio, l'esondazione del canale ha provocato l’allagamento dell'intera area, mettendo a rischio la stabilità degli edifici e rendendo necessaria la chiusura di un tratto di via Bonello, la strada che dalla Cattedrale conduce alla via Papireto e da lì al Palazzo di giustizia. La Protezione civile comunale è già intervenuta creando un by-pass al canale per mettere in sicurezza le abitazioni. Nel frattempo, si è verificato un cedimento del manto stradale che ha creato una voragine larga 25 metri quadrati e profonda oltre 3 metri. Adesso, con il finanziamento disposto dal governo regionale, il Comune, in sinergia con l'Autorità di bacino della Regione, potrà intervenire in maniera più strutturata per risolvere definitivamente il problema.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X