stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Conto alla rovescia per Padova-Palermo, tremila tifosi rosanero all'Euganeo
PLAYOFF SERIE C

Conto alla rovescia per Padova-Palermo, tremila tifosi rosanero all'Euganeo

di
palermo calcio, play off, Serie C, Palermo, Calcio
I giocatori del Palermo esultano assieme ai tifosi dopo la partita allo stadio Turina di Salò (foto di Tullio Puglia)

Il 5 giugno. È arrivato dunque il giorno più atteso della stagione. Almeno per ora. Almeno fino al 12 giugno, giorno della finale di ritorno dei play-off che assegneranno l'ultimo posto disponibile per accedere in serie B. C'è posto per una soltanto fra Palermo e Padova.

Almeno tremila rosanero a Padova

Una lunga settimana di attesa e oggi finalmente sarà partita. Una gara cui assisteranno dal vivo almeno tremila tifosi rosanero. Perché non è dato sapere, prima di intuirlo dagli spalti dell'Euganeo, quanti saranno realmente i fans rosanero presenti questa sera allo stadio di Padova. Oltre al settore ospiti, i supporter siciliani, infatti, hanno anche potuto acquistare tagliandi di altri settori purché residenti nelle province del Veneto. E immaginiamo che i palermitani che vivono e lavorano in Veneto non siano pochi.

Una vigilia di passione che ha messo in viaggio tantissimi sostenitori rosanero: c’è chi ha affrontato 15-16 ore di treno o di auto, chi si è potuto permettere un carissimo biglietto aereo, chi invece ha scelto l'opzione pullman organizzando qualcosa con gli amici. E anche dal nord, da tutte le parti dell'Italia e anche da qualche zona d'Europa sono attesi tifosi del Palermo per questa finale che solo qualche settimana fa sembrava un obiettivo irraggiungibile. La voglia di esserci è forte così come forti sono stati i sacrifici di molti che si sono addossati tante ore di viaggio.

Ma c'è la voglia di esserci. Così come la consapevolezza dell'importanza di fare sentire forte la presenza del pubblico rosanero in trasferta. Una spinta in più ad una squadra che nei playoff è sembrata volare, sbaragliare gli avversari quasi come birilli seppur con qualche trepidazione gratuita per gli spettatori del Barbera, leggasi Entella.

E questa sera l'ostacolo più duro, il Padova di Oddo, alla vigilia del campionato accreditato come possibile vincitore del girone. Un sogno a lungo cullato e poi svanito per le troppe disattenzioni, soprattutto con squadre di medio-bassa classifica.

Palermo, Baldini a Padova va sul sicuro

Una gara a cui il Palermo arriva bene e per questo probabilmente arriva la stessa formazione, cioè quella di Salò. Visto il rientro di Lancini e il recupero di Floriano, assenti con la Feralpisalò al ritorno. Si prevede un Palermo in formazione tipo: Massolo in porta, Buttaro e Giron sulle fasce con il rientrante Lancini e Marconi al centro della difesa; De Rose e il confermato Damiani a centrocampo; Luperini, Valente e Floriano alle spalle di Brunori, terminale offensivo.

Padova-Palermo, dove vedere la partita

Tre o quattromila palermitani allo stadio Euganeo e per chi non ha potuto, la possibilità di seguire il match in diretta televisiva. Copertura totale per la partita, si potrebbe dire, visto che oltre la piattaforma Eleven, la gara sarà trasmessa su Sky e su Rai Play.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X