stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Foto Calcio Bandierine appese, ambulanti con sciarpe e gadget del Palermo: la città si tinge di rosanero

Bandierine appese, ambulanti con sciarpe e gadget del Palermo: la città si tinge di rosanero

di

Si avvicina sempre di più il giorno della finale d’andata dei play off, che vedrà impegnato il Palermo allo stadio Euganeo di Padova, e il clima in città continua a scaldarsi sempre di più.

Merito di una squadra e di un allenatore che hanno ritrovato certezze ed entusiasmo, trasmettendole ai tifosi che hanno risposto intasando i botteghini, fisici e online e facendo registrare il tutto esaurito sugli spalti del «Barbera» in tre partite.

Ma non solo: da giorni, infatti, in città si respira un’aria smarrita da tempo, l’entusiasmo è alle stelle e varie zone della città cominciano a colorarsi nuovamente di rosa-nero, facendo tornare in mente dolcissimi ricordi.

Basta fare un giro per i vari quartieri per toccare con mano l’eccitazione e l’euforia di questi giorni, trasformatesi nel ritorno delle bandierine appese in strada da un palo all’altro, ambulanti con sciarpe e magliette, macchine con gadget appesi e qualche bandiera che ricomincia ad affacciarsi dai balconi.

Quello che colpisce di più, però, sono gli occhi della gente, che tornano a sorridere e brillare non appena si prende l’argomento, come quelli di Salvatore, storico sfinciunaro del Borgo Vecchio: «Dobbiamo farcela - dice con foga - siamo forti e lo dobbiamo dimostrare. Adesso - prosegue - dobbiamo comprare subito i biglietti che ormai finiscono in un giorno».

Salvatore ha appeso al suo fedele carretto un cappellino, ovviamente e rigorosamente del Palermo, ed un fiore, tutto rosa e con i petali che alternano i colori della città: «Sono ben attrezzato».

Proseguendo il giro ci siamo imbattuti nelle bandierine appese a piazza Noce: legate ai pali lungo la circonferenza della rotonda della piazzetta, sventolano già da qualche giorno contribuendo al clima di festa che si respira in città.

Dalla Noce alla Zisa, dove è possibile incontrare vari carretti pieni di sciarpe e magliette che colorano le vie: «Siamo fiduciosi - dice il signor Totuccio, uno dei venditori - si respira nuovamente un bel clima in città, la gente si ferma a comprare, dobbiamo essere positivi».

Anche il molo Sant’Erasmo non è stato risparmiato dall’entusiasmo: pure lì, infatti, da giorni sono apparse le bandierine che costeggiano il mare creando un bellissimo effetto visivo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X