stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Almici e Luperini squalificati, col Bari rebus a centrocampo per Filippi
SERIE C

Almici e Luperini squalificati, col Bari rebus a centrocampo per Filippi

di
bari, palermo calcio, Giacomo Filippi, Palermo, Calcio
Giacomo Filippi

Il Palermo è al lavoro in vista del prossimo impegno in campionato. Domenica 19 dicembre la gara contro il Bari, leader in classifica, è in programma allo stadio "Barbera" (calcio d'inizio alle 14.30) . Una sfida che chiude il trittico di difficili impegni, in casa e in trasferta, per i rosanero. Il successo interno contro il Monopoli, la sconfitta nel derby di Catania e adesso i biancorossi pugliesi. Un altro big match davanti ai propri tifosi, delusi dal ko contro i "cugini" rossazzurri. Sul fronte formazione Giacomo Fiippi dovrà fare i conti con le assenze, certe, a centrocampo che derivano dalle due espulsioni rimediate domenica al "Massimino". Almici prima e Luperini poi hanno lasciato anzitempo il terreno di gioco con il cartellino rosso sventolato dal direttore di gara. Il giudice sportivo ha inflitto ad entrambi un turno di stop. Soleri ha rimediato la quarta ammonizione in campionato ed entra in diffida. Due pedine che mancheranno in mediana e che l'allenatore di Partinico dovrà provare in settimana e poi inserire contro Antenucci e compagni.

Filippi potrebbe riproporre il 3-4-2-1

Non è escluso un cambio modulo con il ritorno allo schieramento 3-4-2-1: oltre a Pelagotti, tre difensori, quattro centrocampisti, due trequartisti e una punta più avanzata. La difesa non dovrebbe subire scossoni e dovrebbe confermare Buttaro e Perrotta ai lati e Marconi perno centrale. In avanti tanti i nomi e le possibili soluzioni: Fella, Silipo, Floriano e Soleri. Quest'ultimo, schierato dal primo minuto nel derby, potrebbe tornare ad un utilizzo a gara in corso. Nessun dubbio, invece, sulla partenza da titolare di Brunori, fermo a 7 gol in questa stagione.

Negli ultimi cinque precedenti il Bari non ha mai vinto

La statistica è dalla parte dei rosanero che non hanno mai perso nelle ultime 5 partite contro il Bari, in tutte le competizioni: due vittore per il Palermo, tre i pareggi. I risultati della scorsa stagione si sono conclusi 1-1 al "Barbera" e 2-2 al "San Nicola". Dall'Oglio con le sue 6 ammonizioni è il giocatore che ha collezionato il maggior numero di cartellini gialli della sua squadra; tra i biancorossi Scavone ne ha ricevuti cinque.

Dirige l'arbitro Perenzioni di Rovereto

A dirigere Palermo-Bari sarà l'arbitro Daniele Perenzioni della sezione di Rovereto. Il fischietto trentino sarà coadiuvato dagli assistenti Cosimo Cataldo di Bergamo e Massimo Salvalaglio di Legnano. Quarto ufficiale Michele Delrio di Reggio Emilia.

Al via la vendita dei biglietti

È aperta la vendita dei biglietti per assistere alla partita. I tagliandi saranno disponibili alla vendita fino alle ore 14:25 di domenica 19 dicembre o comunque fino a esaurimento disponibilità. Ecco il dettaglio dei prezzi dei biglietti: Intero. Curve: €10;  Gradinata: €20; Tribuna Laterale: €30; Tribuna Centrale: €40; Tribuna Centralissima: €60. Ridotto: Donne, Over 65 (nati entro il 31 dicembre 1955),  Curve: €8; Gradinata: €16; Tribuna Laterale: €24; Tribuna Centrale: €32; Tribuna Centralissima: €48.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X