stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Palermo si rialza subito, Brunori stende la Virtus Francavilla
SERIE C

Il Palermo si rialza subito, Brunori stende la Virtus Francavilla

di
Palermo, Calcio
Esultanza dopo il gol dell’1-0 di Brunori Foto Tullio Puglia

Il (bel) gol di Brunori consegna al Palermo la vittoria numero 4 in campionato. I rosanero di Filippi, reduci dal ko con la Turris vincono di misura il match serale del “Barbera” contro la Virtus Francavilla. Una gara brutta, nervosa (tre espulsioni tra i giocatori, più l'allenatore degli ospiti) ma vinta. Ed è l’aspetto più importante per squadra e (soprattutto) tecnico. Palermo sceso in campo con Pelagotti tra i pali; linea difensiva composta da Buttaro, Peretti e Perrotta; a centrocampo Doda, capitan De Rose, Odjer e la novità Valente; Silipo e Fella alle spalle di Soleri. Brunori pronto a subentrare nel corso del match. Al 30’ Filippi con un uomo in meno per il cartellino rosso sventolato a Perrotta per una (brutta) entrata ai danni di Pierno. La Virtus che non impensieriva più di tanto la difesa rosanero nonostante la superiorità numerica. Al 12’ della ripresa il gol di Brunori (entrato al posto di Soleri): l’ex under23 della Juventus dribblava difensore e portiere avversario e infilava l’1-0. Nella seconda parte della ripresa saltavano i nervi a Taurino, espulso per proteste. A due minuti dalla fine brivido per il Palermo con il tiro ravvicinato di Enyan di poco fuori. Al 44' espulso Perez per proteste e in pieno recupero Virtus in 9 per il rosso al portiere Nobile. Triplice fischio e tre punti in cassaforte. Domenica prossima (ore 14.30) i rosanero andranno a far visita alla Vibonese che ha pareggiato 0-0 in casa dell’Acr Messina.

La cronaca della partita

Al 6' prima occasione per i rosa con il cross di Valente per la testa di Doda con palla sopra la traversa. Al 9’ tiro di Perez respinto da Pelagotti. Un minuto dopo Ventola cade in area rosanero ma l’arbitro lasciava correre. Palermo timido in fase di costruzione del gioco e con pochissime idee, ospiti a caccia del veloce contropiede. Al 23' ci provava Valente con un tiraccio al volo che finiva alto sopra la traversa di Nobile. Al 26’ espulso un membro dello staff della Virtus Francavilla per proteste. Al 27’ tiro a girare di Silipo bloccato da Nobile. Al 30’ il Palermo in inferiorità numerica: brutta entrata di Perrotta su Pierno e cartellino rosso per il numero 33. Al 37’ Filippi costretto al cambio tecnico con l’ingresso in campo di Luperini al posto di Fella. Al 40' ennesimo tiro da fermo per i rosa ma la mira di Silipo era imprecisa. Brivido per la Virtus Francavilla prima del riposo: calcio di punizione velenoso di Valente, Nobile respinge e Luperini da due passi calciava incredibilmente alto. Ad inizio della seconda frazione di gioco il Palermo inseriva Lancini per Peretti e la Virtus Francavilla mandava in campo Tchetchoua al posto di Prezioso. Al 10’ Filippi giocava la carta Brunori, in campo al posto di Soleri. Due minuti dopo lo stesso attaccante rosanero dribblava difensore e portiere avversario e firmava il vantaggio. Al 30’ Taurino per proteste veniva espulso dal direttore di gara. Ancora un rosso per Perez al 44'  ed in pieno recupero (sei minuti) espulso anche il portiere Nobile.

Il tabellino

PALERMO-VIRTUS FRANCAVILLA 1-0

MARCATORE: 12’ st Brunori

PALERMO: Pelagotti 6; Buttaro 5.5, Peretti 5.5 (1’st Lancini5.5), Perrotta 5; Doda 5.5, De Rose 6, Odjer 6, Valente 6 (29’st Giron sv); Silipo 6 (29’st Almici sv), Fella 5.5 (37’pt Luperini 6); Soleri 5,5 (10’st Brunori 6.5). In panchina: Massolo, Marong, Mannina, Mauthe, Floriano, Corona. Allenatore: Filippi 5.5

VIRTUS FRANCAVILLA: Nobile 5, Ingrosso 5.5, Idda 6, Miceli 5,.5, Perez 5, Mastropietro 5.5 (16’st Enyan 6), Caporale 5.5, Pierno 5.5 (38’st Magnavita sv), Prezioso 6 (1’st Tchetchoua 5.5), Ventola 6 (10’st Ekuban 5.5), Toscano 6 (10’st Carella 5.5). In panchina: Milli, Cassano, Feltrin, Gianfreda, Delvino, Dacosta. Allenatore: Taurino 4,5

ARBITRO: Emmanuele (Pisa) 5.5

NOTE: Serata fresca, terreno in buone condizioni. Spettatori: (abbonati + biglietti): 5192. Espulso al 31’pt Perrotta per gioco falloso, al 30’st il tecnico della Virtus Francavilla Taurino per proteste, al 44’st Perez per proteste, al 49’st Nobile per gioco non regolamentare. Ammoniti: Ventola, Mastropietro, Miceli, Enyan, De Rose. Angoli: 2-2. Recupero: 2’; 6’.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X