stampa
Dimensione testo

Amministrative 2022

Home Video Amministrative 2022 Speranza a Palermo: Miceli l'uomo giusto. Tensioni a Villa Filippina

Speranza a Palermo: Miceli l'uomo giusto. Tensioni a Villa Filippina

"Sono felice di dare una mano a Franco Miceli, uomo di grande cultura politica. Abbiamo fatto la scelta giusta per questa città". Lo ha detto in apertura del suo intervento il ministro della Salute e leader di Articolo Uno, Roberto Speranza, oggi a Palermo per l'iniziativa a Villa Filippina a sostegno della candidatura a sindaco di Franco Miceli.

Momenti di tensione con le forze dell'ordine per un gruppo di manifestanti con la bandiera "Italexit. Per l'Italia" (il movimento dell'ex M5s Gianluigi Paragone) che hanno tentato di entrare all'interno di Villa Filippina dove si svolgeva l'incontro politico.

"Il voto di Palermo è importante, rappresenta un test anche per le elezioni nazionali. A Palermo si può aprire una fase nuova in cui i nostri valori siano fino in fondo protagonisti, insieme Franco e ai candidati del centro sinistra, per costruire una Palermo migliore", prosegue.

"Miceli - continua il leader di Articolo Uno - mette in campo un elemento nei discontinuità con la politica che siamo abituati a vedere in televisione dal nostro salone di casa. Lo dico con grande serenità, ma molto spesso l'immagine che arriva a casa della politica non è la politica vera. Non sono i salotti televisivi, le risse, la ricerca continua di una battuta sensazionalistica per avere un titolo sui giornali. Io, penso che la politica sia servizio, missione, sia studiare, approfondire sui problemi e studiare soluzioni possibili".

Il ministro ha anche parlato della vertenza Almaviva: "Ho incontrato stamattina i lavoratori Almaviva Contact. È un tema vero, c'è bisogno di avere subito questo tavolo a Roma, per seguire con la massima attenzione la vertenza che merita la massima attenzione, sono ragazzi che hanno dato un contributo importante".

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X