stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Rifiuti ingombranti a Palermo, cartelli con Qr code per trovare l'area ecologica più vicina

Rifiuti ingombranti a Palermo, cartelli con Qr code per trovare l'area ecologica più vicina

di

Nuova tappa del progetto portato avanti dal comitato XIII Vittime contro l’abbandono di ingombranti: la Rap ha infatti installato altri tre cartelli muniti di Qr code che, una volta scansionati, indicheranno l’area ecologica più vicina.

Infatti, l’associazione, che da anni opera nel quartiere cercando di intercettarne i bisogni e le necessità, dallo scorso aprile ha avviato una collaborazione con l’azienda di piazzetta Cairoli per contrastare il fenomeno degli abbandoni su strade e marciapiedi diventati vere e proprie discariche a cielo aperto.

L’idea è stata subito ben accolta dall’amministratore unico Girolamo Caruso, che ha subito disposto l’applicazione del progetto e il 21 aprile sono stati montati i primi cartelli nelle zone in cui - sotto indicazione del comitato - era stata riscontrata un’insistenza degli abbandoni, ovvero via Alessandro Volta, Villetta della Libertà di Stampa, via Cavour, via Guardione, via Riolo, via Onorato, via Principe di Scordia, via La Masa e piazza Ignazio Florio.

A queste si sono recentemente aggiunte via Fratelli Orlando, via Monte Santa Rosalia e via del Pappagallo: «Con entusiasmo apprendiamo che la Rap ha affisso questi nuovi cartelli - ha commentato il presidente del comitato XIII Vittime, Andrea Russo - è il segno che l’iniziativa che abbiamo lanciato e proposto ha riscosso successo».

In effetti, pur rimanendo una situazione di pura emergenza a cui la nuova Amministrazione comunale dovrà immediatamente porre rimedio, la situazione sembra essere leggermente migliorata, segno della bontà dell’idea: «I codici Qr permettono di identificare i Ccr (centri comunali di raccolta) più vicini - prosegue Russo - vogliono prevenire un cattivo comportamento dovuto in primis ad una mancanza di informazione».

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X