stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidente a Carini, muore a 33 anni dopo la caduta con la moto: terza vittima in 2 giorni
VIA CANGIALOSI

Incidente a Carini, muore a 33 anni dopo la caduta con la moto: terza vittima in 2 giorni

Caduta in moto fatale, a Carini, per un uomo di 33 anni. La vittima è Roberto Sgroi e l'incidente è avvenuto in via Francesco Cangialosi, a Carini.

Sgroi sarebbe morto per un trauma cranico che si è procurato nonostante indossasse il casco. L'uomo era a bordo di una Yamaha di grossa cilindrata. I sanitari del 118 hanno tentato in tutti i modi di rianimarlo, ma non c'è stato nulla da fare. Sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Carini, le indagini sono condotte dalla polizia municipale.

Stamattina, sulla Palermo-Agrigento, si era verificato un altro incidente mortale, in cui a perdere la vita è stato sempre un motociclista: Rosario Pagano, un poliziotto in pensione di 65enne di Ventimiglia di Sicilia. L'uomo è stato sbalzato dalla sella e i sanitari del 118 non hanno potuto che constatarne la morte. I rilievi sono condotti dai carabinieri di Misilmeri. I mezzi sono stati sequestrati.

Nella notte fra venerdì e sabato, invece, a Palermo, in via Lanza di Scalea, è morto ancora una volte in seguito ad un incidente in moto, Andrea Ajello, aveva 29 anni. Il giovane, che stava per diventare avvocato, era in sella a una moto Kawasaki quando poco prima del Velodromo, ne ha perso il controllo. Il suo corpo è stato sbalzato sul prato di una delle rotatorie facendo un volo di diversi metri. L'impatto non gli ha dato scampo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X