stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La malattia della palermitana Sandra e la lunga degenza: "Ho contratto anche il Covid"
DOPO L'INTERVENTO

La malattia della palermitana Sandra e la lunga degenza: "Ho contratto anche il Covid"

di
coronavirus, Palermo, Cronaca
Sandra Di Grazia durante la degenza in ospedale

Il decorso post operatorio è stato difficile. Ma Sandra Di Grazia, a due settimane dall'intervento a Milano, sorride perchè può raccontarlo. La parrucchiera palermitana di 47 anni ma che da 20 vive a Terrasini, ha conquistato il web perchè ha raccontato attraverso alcuni video la sua malattia, la mielopatia spondilogena cervicale. Per non rischiare la paralisi ha dovuto sottoporsi ad un'operazione urgente a Milano, adesso però rivela che un altro improvviso ostacolo si è insinuato nella sua degenza: ha contratto il Covid.

"A conclusione dell'isolamento fiduciario ho scoperto di essere positiva - racconta in un video che ha postato sui social -. Ma il sole splende sempre, per questo bisogna vedere i lati positivi di ogni cosa".

Due mesi e mezzo fa ha scoperto di essere affetta da mielopatia spondilogena cervicale, una malattia che ha origine da una sofferenza a carico del midollo spinale e che modifica la normale trasmissione degli impulsi nervosi.

Il 13 aprile, la 47enne, madre di 3 figli di 15, 17 e 19 anni, ha dovuto sottoporsi a un intervento di quasi 5 ore. Un'operazione complessa e che, come spesso accade, ha avuto un decorso lento e insidioso. Una parte del suo corpo è rimasta temporaneamente paralizzata al risveglio.

Pian piano, però, le sue condizioni stanno migliorando. E nonostante abbia contratto il Covid, nuovo intoppo nella sua battaglia, trova la forza di sorridere: "Più le salite sono ripide e più sarà maestosa la bellezza che noi andremo a trovare. Sono tranquilla, è un'esperienza che non avevo ancora vissuto. Gloria a Dio!".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X