stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Playoff, tutte le possibili avversarie del Palermo
DOPO LA TRIESTINA

Playoff, tutte le possibili avversarie del Palermo

di
palermo calcio, play off, serie c, Palermo, Calcio
Il tecnico del Palermo, Silvio Baldini (foto Tullio Puglia)

Se il passaggio del turno non è ipotecato, poco ci manca. Con la vittoria per 1-2 a Trieste, grazie alla doppietta di Floriano, infatti, il Palermo potrebbe addirittura perdere con un gol di scarto e assicurarsi comunque il passaggio al secondo turno dei playoff nazionali.

Giovedì 12 maggio, allo stadio Renzo Barbera, la gara di ritorno. In uno stadio che potrebbe essere stracolmo di gente come non lo si vedeva da tantissimo tempo. Sicuramente in virtù degli ultimi risultati della squadra di Baldini, legati ad un calcio interessante e propositivo, e forse anche perché la trattativa con gli arabi dello sceicco Mansour ha riacceso la fiamma da tempo spenta nel tifoso rosanero.

In poche parole, fra 3 giorni c'è da chiudere il discorso qualificazione senza fare troppi calcoli. Lo sa Baldini e lo sanno i suoi ragazzi, che proprio ieri hanno centrato la 6° vittoria stagionale in trasferta, la 6° consecutiva con almeno 2 gol segnati.

Ma se il Palermo dovesse passare il turno, quale squadra incontrerebbe? Ieri sono stati 5 gli incontri disputati e questi sono stati i risultati: Triestina-Palermo 1-2, Foggia-Virtus Entella 1-0, Pescara-Feralpisalò 3-3, Juventus Under 23-Renate 1-1, Monopoli-Cesena 1-2.

Dando un'occhiata ai risultati, sembra evidente che Cesena e Palermo, le uniche due squadre vittoriose in trasferta, siano ormai a centimetri dai quarti di finale. Partono con i favori del pronostico anche Renate e Feralpisalò, che hanno trovato un buon pareggio in trasferta e avranno, dunque, la possibilità di qualificarsi con due risultati su tre a disposizione.

Tutto aperto a Foggia, dove i pugliesi si sono imposti sui liguri per 1-0 grazie alla rete di Curcio allo scadere. I satanelli, possono anche pareggiare per festeggiare il passaggio del turno, ma con un gol la squadra allenata da Gennaro Volpe avrebbe la meglio in virtù del miglior piazzamento in classifica.

Al momento, considerati i punteggi delle partite d'andata, la prossima avversaria del Palermo potrebbe essere una tra: Foggia, Cesena, Renate, e Feralpisalò. I favori del pronostico, però, potrebbero essere ribaltati con 90' minuti ancora da giocare. Di sicuro c'è che i rosanero, essendo la migliore terza della Lega Pro, saranno testa di serie ancora per un altro turno (in caso di qualificazione).

Fatto che permetterà a De Rose e compagni di non beccare il 17 maggio corazzate come Reggiana, Padova e Catanzaro. I sorteggi sono previsti venerdì mattina e il Palermo si augura di essere nell'urna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X