stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio A Palermo sale la "febbre" in vista del big match contro il Bari: domenica in 300 al San Nicola
SERIE C

A Palermo sale la "febbre" in vista del big match contro il Bari: domenica in 300 al San Nicola

di
palermo calcio, serie c, Palermo, Calcio
Lo stadio San Nicola di Bari

A Palermo sale la febbre in vista del big match contro il Bari. L'ultimo treno su cui saltare per cercare di migliorare un 4° posto già matematicamente certo. I piedi sul campo del San Nicola e un occhio, però, anche a Vibo Valentia e Foggia, laddove sono impegnate le dirette concorrenti dei rosanero: Catanzaro e Avellino.

C'è l’attesa della grande partita ma soprattutto il fermento di chi sa che dal risultato di domenica passano le chiavi per accedere a quel "sogno", come lo chiama lo stesso Baldini. E allora anche la gente scalda i motori ed è pronta a portare la propria energia direttamente in Puglia, direzione stadio San Nicola, dove sono previsti centinaia di tifosi palermitani.

Dalle prime informazioni che ci giungono, potrebbero essere circa 300 i sostenitori rosa a gremire il settore ospiti dell’impianto. Complice anche i risultati scadenti della squadra lontano dalle mura amiche (solo quattro sono stati i trionfi in terra nemica), non sono mai stati tanti i sostenitori al seguito della squadra, ma già dal match contro il Monopoli qualcosa era cambiata: in quell'occasione furono circa 150 i fans palermitani partiti dal capoluogo.

Ed è un dato questo, che potrebbe essere certamente superato in vista dell'ultima di campionato che il Palermo giocherà, lo ricordiamo, contro il Bari allo stadio San Nicola domenica 24 aprile alle 17.30.

Una sfida, quindi, che si giocherà anche sugli spalti, con prevalenza certamente biancorossa ma con la voglia del pubblico palermitano di lasciare in qualche modo il segno. Nel frattempo la squadra di Baldini, dimenticate Pasqua e Pasquetta, tornerà a lavorare nel pomeriggio di oggi (19 aprile) a Tommaso Natale, per effettuare la prima seduta d'allenamento che darà anche il via, ufficialmente, alla missione in terra pugliese; l'ultima e anche la più importante, per cercare di entrare agli spareggi promozione il più tardi possibile.

Da una parte dunque le prime mosse anti-Bari, dall'altra i primi passi del pubblico palermitano verso la spedizione più importante. Per chi non lo avesse percepito, è appena iniziata la settimana decisiva della stagione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X