SERIE B

Dalla sfida di oggi ad Ascoli alle scadenze Covisoc: il mese caldo per il nuovo Palermo di Arkus

Arkus Network, ascoli palermo, cessione palermo calcio, Delio Rossi, Palermo, Calcio
La gara di andata tra Palermo e Ascoli, il gol di Szyminski

Il nuovo Palermo di Arkus appena nato ha già un debutto oggi ad Ascoli. La squadra per la verità è la stessa, con le stesse ambizioni, ovvero centrare la promozione diretta in Serie A. Un obiettivo difficile ma non impossibile, legato per anche al risultato che farà il Lecce in casa all’ultima giornata contro lo Spezia.

Vincere ad Ascoli è fondamentale per il Palermo, perché così si troverebbe a un solo punto di distanza dai pugliesi con la possibilità di giocarsi le ultime chance all'ultimo sprint.

In realtà anche con un pareggio, i rosanero resterebbero in corsa, ma a quel punto dovrebbero sperare in una sconfitta del Lecce all’ultima giornata. Insomma, senza i 3 punti oggi è tutto ancor più complicato, rischio penalizzazioni a parte. Una sconfitta del Palermo, invece, regalerebbe la matematica promozione al Lecce anche senza giocare.

Delio Rossi, come lui stesso ha detto, cambierà qualcosa anche a causa dell'assenza di Nestorovski (neppure convocato). In campo andrà Puscas dall'inizio, in coppia con l'infaticabile Moreo. Il macedone mancherà, si legge nella nota ufficiale del club, per un affaticamento muscolare.

Nella formazione iniziale non dovrebbe esserci neppure Aleesami, al suo posto il palermitano Mazzotta. L'altro cambio rispetto alla gara con lo Spezia, quasi obbligato, in difesa col rientro di Bellusci che tornerà al suo posto al fianco di Rajkovic.

Sul fronte societario un’altra sfida da vincere riguarda invece le casse. Oltre all’immissione subito di capitali, circa 5 milioni, come spiega Benedetto Giardina sul Giornale di Sicilia in edicola, Arkus dovrà adempiere ad altre scadenze per garantire l'iscrizione della squadra al prossimo campionato. Già tra una decina di giorni bisognerà ottemperare alle prime richieste della Covisoc per rientrare nei parametri previsti per le licenze nazionali 2019/20.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X