stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Set della fiction a Mondello, l'attesa delusa dei fan di Can Yaman: "Continuiamo ad aspettarlo"

Set della fiction a Mondello, l'attesa delusa dei fan di Can Yaman: "Continuiamo ad aspettarlo"

Da Mondello il via al ciak per le riprese della nuova fiction Mediaset, prodotta da Lux Vide, "Viola come il mare" con Francesca Chillemi e Can Yaman. Diverse le fan, radunate davanti all'Ombelico del mondo già dalle otto del mattino, in attesa dell'attore turco.

"Arriverà? non arriverà? Non lo sappiamo - commentano - noi ci speriamo". C'è chi ha preso un volo dalla Toscana per assistere al primo giorno di riprese a Mondello. "Ho trovato un biglietto a poco - commenta una ragazza sulla trentina - e sono scesa. Io sono di Palermo ma abito su". Di Yaman commenta: "è bello, alto. Amo le serie turche, le so tutte".

Alcune sono andate a trovarlo ieri in areoporto e c'è chi mostra contenta il bottino: una foto insieme al beniamino. "È un bel ragazzo - commenta una signora dalle origini brasiliane - penso che non solo a tutta Italia ma a tutto il mondo piace questo ragazzo, è molto bravo". Si girerà a Mondello fino alle 18. Sul set, già al lavoro, Francesca Chillemi. Domani le riprese continueranno invece all'Orto Botanico.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X