stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Comunali di Palermo e regionali, Lagalla: «Si faccia chiarezza al più presto»

Comunali di Palermo e regionali, Lagalla: «Si faccia chiarezza al più presto»

"È giusto che i partiti del centrodestra parlino con franchezza da subito, visto che si vota fra pochi mesi anche per scegliere il presidente della regione". È l'appello che arriva dal candidato sindaco di Palermo del centrodestra, Roberto Lagalla dal Gonzaga dove è presente, con gli altri in corsa a Palazzo delle Aquile per un incontro con gli studenti.

"Comunali e regionali - aggiunge l'ex rettore dell'Università di Palermo - sono due fatti scollegati dal punto di vista formale ma l’affermazione della coalizione alle amministrative di Palermo renderà più facile il dibattito per Palazzo d’Orleans".

Ieri l'incontro a Palermo con Musumeci e Ignazio La Russa, il senatore di fratelli d'Italia delegato da Giorgia meloni a seguire il "caso Sicilia": "L’unità del centrodestra sulle amministrative è stato sancito, soprattutto dopo l’opportuno chiarimento fra Micciché e La Russa. Ne abbiamo parlato ieri e ne parleremo ancora con gli altri leader nazionali che verranno in città nei prossimi giorni".

Il piano per le regionali è sul tavolo del dibattito regionale e nazionale: "Confido che potranno essere raggiunte intese della stessa partecipazione che hanno caratterizzato queste ultime fasi delle comunali di Palermo."

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X