stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Video Calcio Padova-Palermo, l'ex portiere rosanero Berti: "Il Barbera pieno può essere decisivo"

Padova-Palermo, l'ex portiere rosanero Berti: "Il Barbera pieno può essere decisivo"

In trasferta il Palermo ha dimostrato di essere un’altra squadra. Se fino a metà campionato le gare fuori casa rappresentavano il vero tallone d’Achille dei rosanero, adesso invece è cambiato tutto.

Sono 5 le vittorie consecutive in trasferta per la banda di Baldini. Domenica a Padova nel match d’andata della finale playoff per la promozione in B, occorrerà un’altra impresa. Stadio Euganeo domenica sera tutto esaurito. Saranno tanti anche i tifosi rosanero che raggiungeranno Padova per la prima delle due finali.

Basterà? Lo spera Gianluca Berti, grande ex rosanero, che con il Palermo ha conquistato la storica promozione in A nel 2004. “Credo che il Palermo abbia le carte in regola per essere promosso - dice Berti - ma in una finale così bella non c’è un favorito. Ovviamente mi auguro che a spuntarla possa essere il Palermo che avrà il vantaggio di giocare il ritorno al Barbera".

Secondo Berti il pubblico può essere un'arma in più: "La spinta decisiva arriverà proprio dal pubblico - sottolinea l’ex portiere rosanero - grazie ai tifosi il Palermo può davvero farcela. Confido in loro”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X