stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Video Calcio Baldini a Tgs: «Tornare al Palermo è gratificante, non chiedo niente, lavorerò con quello che ho»

Baldini a Tgs: «Tornare al Palermo è gratificante, non chiedo niente, lavorerò con quello che ho»

«Tgs Studio Stadio», per la prima puntata del 2022, ha ospitato l'allenatore del Palermo Silvio Baldini, a pochi giorni da quello che sarà il suo secondo esordio sulla panchina palermitana.  In studio, al fianco di Cinzia Gizzi, il direttore editoriale di Italpress, Italo Cucci, oltre a Giovanni Di Marco.

«Tornare al Palermo dopo 18 anni è così gratificante che non si può descrivere», dice Baldini. «Lavorerò con quello che ho, sarebbe troppo facile dire "prendiamo cinque giocatori"», aggiunge. «Se vado ad allenare una squadra e cerco i problemi anziché cercare le soluzioni - spiega l'allenatore rosanero - allora divento io il problema. Io devo trovare le soluzioni. L'importante è avere alle spalle persone che non ti abbandonano quando arrivano le difficoltà». Ai tifosi chiarisce che dire «Mi manca questo, mi manca quello»  non è corretto. «Ho una rosa numerosa, i ragazzi hanno voglia, l'importante è che non si abbattano alle prime difficoltà e che siano pronti a dare sempre il 100 per cento», dice Baldini.

 

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X