stampa
Dimensione testo

Il Palermo a Palazzo delle Aquile, Mirri: "Stiamo vivendo un sogno"

"Stadio? C'è grande disponibilità da parte dell’amministrazione comunale". Lo ha detto il presidente del Palermo, Dario Mirri, nel corso della presentazione dell’intera squadra all’amministrazione comunale, svoltasi questo pomeriggio a Palazzo delle Aquile. Erano presenti, tra gli altri, il presidente del Consiglio comunale, Salvatore Orlando,  il sindaco Leoluca Orlando e la squadra del Palermo con il presidente Dario Mirri e l'amministratore delegato Rinaldo Sagramola.

"Non avevo mai vissuto da tifoso un momento così, con dieci vittorie. Credo che stiamo vivendo da tifosi quello che non abbiamo mai vissuto; Serie D, Serie C, Serie B, secondo me ai tifosi poco importa. Ai tifosi piace vincere e soprattutto piace avere la possibilità di sognare".

Il numero uno del club rosanero si è anche espresso sull'ammodernamento dello stadio: "Abbiamo ricevuto con grande disponibilità da parte dei tifosi dei progetti sullo stadio, sul centro sportivo; ma è tutto per ora un libro dei sogni finché non si ha il diritto. Tutta la parte esecutiva avverrà solo dopo che sullo stadio o sul centro sportivo avremo la possibilità di progettare esecutivamente".

Mirri ha anche parlato dell’azionariato popolare: "Un flop? Abbiamo iniziato un percorso e sono contento di averlo iniziato". Inoltre, "lavoriamo per il nuovo museo del Palermo Calcio. Stiamo raccogliendo tutte le disponibilità generose da parte dei tifosi ed il mio sogno è aprirlo entro il 2020 dentro lo stadio perché credo che la casa del Palermo sia il luogo dove poter raccontare la storia della squadra e della città".

Quella di oggi – ha dichiarato il presidente del Consiglio comunale - è certamente una giornata importante. Ricevere la nuova società e la nuova squadra del Palermo a Palazzo delle Aquile è frutto di un lavoro del sindaco e di una commissione che sta dando frutti significativi e vede il coinvolgimento della città in tutte le sue forme, dalle istituzioni, agli abbonati e ai tifosi”.

“Vedere il Palermo entusiasmare i cittadini ed i tifosi e vincere – ha commentato il sindaco - è certamente un modo per confermare che quella che abbiamo fatto è stata la scelta giusta e per esprimere apprezzamento a chi, come il presidente Dario Mirri, ha creduto in questa scommessa, presentando un progetto che è veramente esemplare. Un progetto non soltanto sportivo, che interpreta l'anima della città e che mette insieme le radici rosanero con le ali delle aquile".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X