stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Video Calcio Caos Palermo, Orlando: "Surreale, basta avventurieri. Il futuro? Pronti a pubblicare un bando"

Caos Palermo, Orlando: "Surreale, basta avventurieri. Il futuro? Pronti a pubblicare un bando"

Il Palermo sull'orlo del precipizio e Leoluca Orlando convoca i giornalisti. Ecco il video in diretta della conferenza stampa a Palazzo delle Aquile. Di seguito, invece, alcune pillole dell'intervento del sindaco.

“Per i nuovi proprietari l'iter sarà chiarissimo e trasparente, d’intesa con gli avvocati della Lega. Ho già parlato con Gravina e Balata e mi hanno confermato che ci conforteranno anche sul piano legale. Faremo un bando e organizzeremo una conferenza stampa al momento della pubblicazione”.

"Ho ricevuto manifestazioni di interesse. Tra loro anche Mirri e Ferrero. Mi hanno detto che sono pronti. Vorrei che finisse il tempo delle streghe e degli sceicchi. Dobbiamo volare basso".

"Questa vicenda surreale colpisce perchè il calcio è lo sport principe in questa città, in un momento in cui in altri sport si registrano successi. Proviamo rabbia e smarrimento".

"Il mio dovere è salvare il salvabile. Se non ci dovessimo iscrivere prenderemo le nostre decisioni".

“Ho ricevuto notizie dal presidente Albanese e attendo le sue decisioni. La vicenda è surreale e non resta che attendere la decisione finale, il 4 di luglio e il 12. C’è una teorica possibilità di impugnativa”.

“Ho appreso dalla stampa che c’era un gruppo che voleva acquistare la società, che voleva garantire la permanenza in Serie B, che voleva contestare l’esclusione dai playoff. Negli ultimi giorni questi nuovi acquirenti, che non conosco e non ho mai incontrato, non hanno presentato quanto necessario per l’iscrizione in B”.

"Non sembra che la società abbia adempiuto alle obbligazioni per iscrivere la squadra in Serie B. Spero che la situazione si possa risolvere. Noi potremmo costituirci parte civile contro questi avventurieri".

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X