stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Elezioni a Palermo, Ferrandelli: «Legalità e diritti precedono ogni discussione sui programmi»
AMMINISTRATIVE 2022

Elezioni a Palermo, Ferrandelli: «Legalità e diritti precedono ogni discussione sui programmi»

amministrative 2022, Fabrizio Ferrandelli, Palermo, Politica
Fabrizio Ferrandelli (foto Fucarini)

«Ci sono due grandi questioni che precedono qualsiasi discussione sui programmi. Quella sulla legalità e quella dei diritti, su cui altri candidati balbettano o, peggio, stanno in silenzio. Mentre noi siamo l’unica voce chiara e forte». L’ha detto Fabrizio Ferrandelli, candidato sindaco a Palermo.

«Sulla prima, tutti i giorni ribadiamo, con azioni concrete, la nostra posizione contro la mafia - ha aggiunto - in ogni sua declinazione. A me preoccupa anche questa commistione con quella parte della destra razzista e xenofoba che vorrebbe far arretrare Palermo sul campo dei diritti. E noi questo non lo permetteremo. Il percorso della Palermo dei diritti - che con onestà intellettuale riconosciamo come risultato della prima stagione di Orlando - non va interrotto. Con noi la città torna libera e autonoma: lotta senza sosta alla mafia, Palermo capitale europea dei diritti, con Emma Bonino garante dei diritti e della dignità delle persone».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X