stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Niente soste davanti alle scuole di Palermo, Orlando firma l'ordinanza: altre soluzioni per dare sicurezza
COMUNE

Niente soste davanti alle scuole di Palermo, Orlando firma l'ordinanza: altre soluzioni per dare sicurezza

coronavirus, scuola, Leoluca Orlando, Palermo, Politica
Leoluca Orlando

Niente soste "più del necessario" davanti alle scuole di Palermo. Il sindaco Leoluca Orlando, infatti, ha firmato l'ordinanza che vieta lo stazionamento nei pressi degli istituti.

Un documento su cui arriva un chiarimento dello stesso Orlando, dopo le polemiche che il provvedimento h scatenato nelle ultime ore in città: "È ovvio - dice il sindaco - che non si tratta del divieto di avvicinarsi alle scuole ma del divieto di sostare all'ingresso oltre il tempo strettamente necessario ad accompagnare i propri figli".

Esattamente così come non è vietato stare in fila per entrare nei negozi le cui attività sono autorizzate, anche in questo caso alcuni assembramenti sono stati motivi di critiche e polemiche.

Tutti i provvedimenti di queste ore, la cui necessità è confermata dall'ulteriore aumento dei contagi che colloca la Sicilia in testa alle regioni italiane, "sono frutto - dice Leoluca Orlando - del contatto e del dialogo costante con tutti gli attori coinvolti e responsabili, dalla prefettura all'Asp, dall'Ufficio scolastico ai dirigenti degli istituti".

E proprio con i presidi il Comune di Palermo annuncia di star mettendo a punto ogni possibile soluzione per innalzare ulteriormente il livello di sicurezza non solo all'interno dei plessi ma anche nelle immediate vicinanze.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X