stampa
Dimensione testo
AL MINISTERO

Ztl a Palermo, il Comune chiede l'attivazione di 26 nuovi varchi: ecco dove

di

Palermo potrebbe avere 26 nuovi varchi telecontrollati alla Ztl. Questa la richiesta dell'Amministrazione comunale di Palermo al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che potrebbe autorizzare, secondo l'ex art. 1 del D.P.R. n. 250/99, l'estensione del sistema di controllo automatico per la rilevazione degli accessi di veicoli alla zone a traffico limitato del Centro Storico di Palermo.

L'implementazione dovrebbe avvenire utilizzando i fondi della comunità europea disponibili con il programma Pon Metro - Città Metropolitane 2014-2020.

Ai cinque varchi già esistenti (piazza Verdi, via Gagini (30); − Porto Salvo (31); − Porta Felice (27); − via Roma (28)) si aggiungeranno infatti quelli collocati in:

  • Via Francesco Crispi
  • Foro Umberto I
  • 3 in via Abramo Lincoln
  • 2 in via Carlo Rao
  • Piazza Giulio Cesare
  • Piazza Porta S. Agata
  • 2 in via P. Mignosi
  • Via Corrado Avolio
  • Via del Ritiro di S.Pietro
  • Via Generale Luigi Cadorna
  • Via Antonio Mongitore
  • Piazza Baronio Manfredi
  • Corso Calatafimi
  • Piazza Domenico Peranni
  • Vicolo Pirriaturi
  • 2 in Via Papireto
  • Piazza Giuseppe Verdi
  • Via Roma
  • Via Cavour
  • Piazza della Kalsa
  • Piazza Sant’Anna al Capo

“L’attivazione del sistema elettronico di controllo per tutti i varchi della Zona a Traffico Limitato del Centro storico - ha dichiarato l'assessore alla Mobilità, Giusto Catania - completerà il percorso avviato qualche anno fa. La fase propedeutica si è completata e siamo adesso in attesa dell’autorizzazione ministeriale al fine di procedere al posizionamento dei dispositivi. Riteniamo che il controllo di tutti i varchi servirà ancora di più a limitare la pressione veicolare nel Centro storico e a migliorare la qualità dell’aria e la tutela del patrimonio monumentale della città”.

Ad occuparsi della progettazione tecnica e della gara per l'acquisto delle telecamere, Sispi (Sistema Palermo Informatica S.p.A.), che ha anche iniziato i sopralluoghi per valutare le alimentazioni elettriche necessarie e individuare i punti in cui posizionare i pali per l'installazione e l'attivazione dei sistemi. Le operazioni dovrebbero concludersi entro il primo semestre 2020.

Intanto sono stati attivati i seguenti nuovi servizi:
- call center (tel. 091.350350) per informazioni sulla ZTL, attivo dalle 8 alle 18, dal lunedì al venerdì;
- indirizzo di posta elettronica (ztlcentrale@amat.pa.it) per ricevere informazioni;
- una piattaforma informatica (http://ztl.comune.palermo.it), tramite la quale il pass può essere pagato online (e quindi ottenuto immediatamente);
- un servizio tramite SMS (inviando un messaggio al numero 339.9942927 scrivendo ZTL (spazio) targa (spazio) codice segreto univoco) per attivare la scheda pass giornaliero;

Inoltre per attivare la scheda pass giornaliero si può usare anche usare la app “ZTL Palermo”, prima di entrare all’interno della zona a traffico limitato.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X