stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La morte di Cielo Dolci a Partinico: non ci sarà l'autopsia, lunedì i funerali
L'INCIDENTE

La morte di Cielo Dolci a Partinico: non ci sarà l'autopsia, lunedì i funerali

Non sarà effettuata l'autopsia sul corpo di Cielo Dolci, figlio di Danilo Dolci, morto ieri a Partinico in un terribile incidente stradale. Il magistrato di turno non lo ha ritenuto necessario, vista purtroppo l'evidenza di quello che era successo.

L'uomo, in sella al proprio scooter elettrico, è morto dopo essere stato schiacciato da un mezzo pesante,  intorno alle 10,30 in via Vecchia di Borgetto. Cielo Dolci era il terzogenito della relazione tra Danilo Dolci e Vincenzina Mangano.

All'arrivo dei soccorsi, l'uomo era già morto: troppo gravi le ferite riportate nello scontro. Oltre ai sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso, sul posto si sono recati gli agenti della polizia municipale che hanno effettuato i rilevi e ascoltato il camionista e i testimoni oculari. Sul luogo dell'incidente è arrivato anche il medico legale. I funerali dovrebbero svolgersi lunedì.

Quella di Cielo Dolci è l'ennesima tragedia stradale in provincia di Palermo: qualche giorno fa, a Villabate, era morto un pedone, il terzo in una settimana, investito da uno scooter. Si tratta di un 55enne di origini marocchine, Mohamed Boudara, investito e ucciso da uno scooter Piaggio Beverly in corso Vittorio Emanuele. La vittima era stata centrata dal mezzo a due ruote ed era finita a terra. Il 55enne era stato trasferito con l'ambulanza al Policlinico di Palermo dove è morto.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X