POLIZIA

Palermo, rubano un portafogli con 500 euro ad un turista in via Maqueda: arrestati

di

Rubano il portafogli ad un turista in centro città a Palermo, ma grazie alla segnalazione di un cittadino la polizia ha individuato e arrestato i tre giovani autori del furto. Si tratta di Giuseppe Messina, Maurizio Cardella e Simone Vitrano, tutti e tre di 31 anni raggiunti dagli agenti in via S. Isidoro.

Secondo quanto è stato ricostruito dagli agenti i tre hanno preso di mira un turista italiano in via Maqueda, mentre era fermo a mangiare un dolce siciliano. I tre sono riusciti a rubare il portafogli dalla borsa dotata di tracolla, senza che l'uomo si accorgesse di nulla. Ma un cittadino palermitano, seppur a distanza, ha notato il furto e ha informato il 113.

L’allarme è stato diramato agli equipaggi della polizia  in zona ed è stato raccolto dalle pattuglie motomontate dei falchi.

I poliziotti hanno perlustrato quelle stradine attorno a via Maqueda e in via S. Isidoro hanno visto tre giovani, corrispondenti per abbigliamento e corporatura agli autori del furto descritti da testimone e vittima. Sono stati  bloccati e perquisiti. Addosso è stata trovata la somma complessiva di 500 euro, contenuta nel portafogli del turista.

Il portafogli con i documenti è stato abbandonato dai malviventi in un cassonetto della zona, è stato recuperato e riconsegnato dai poliziotti al proprietario. L’arresto è stato poi convalidato dall’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X