CASTELLO A MARE

Raid notturno nel ristorante di Natale Giunta a Palermo

Le telecamere di sorveglianza hanno inquadrato due persone che sono entrate venerdì sera nel locale facendo una violenta scorribanda all’interno

PALERMO. Una scorribanda che ha distrutto le cucine: è quanto accaduto al ristorante del Castello a mare, gestito dallo chef Natale Giunta.

Le telecamere di sorveglianza hanno inquadrato due persone che sono entrate venerdì sera nel locale facendo una violenta scorribanda all’interno.

Natale Giunta, originario di Termini Imerese, è noto sia come chef per le sue apparizioni alla trasmissione rai “Prova del cuoco”, sia perché ha denunciato gli estorsori che hanno provato a chiedergli il pizzo.

«Che gente indegna che esiste - afferma Natale Giunta al Giornale di Sicilia - Non so ancora inquadrare la vicenda, ma sono allibito. Non mi aspettavo tanta violenza». A Giunta, che era fuori Palermo per lavoro lo scorso weekend, è stata assegnata una scorta.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X