stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cantiere per il tram a Palermo, nuovi lavori al via tra i raid dei vandali
OPERE PUBBLICHE

Cantiere per il tram a Palermo, nuovi lavori al via tra i raid dei vandali

di
Oggi cominceranno gli interventi in corso dei Mille per la sistemazione delle fondamenta del nuovo ponte bimodale

PALERMO. Partiranno oggi gli interventi per la sistemazione delle fondamenta del nuovo ponte bimodale. Un altro passo in avanti per il completamento della linea 1 del tram che collegherà Roccella con la stazione centrale. È la linea che segna, al momento, il più alto stato di avanzamento. E intanto compaiono i primi danneggiamenti: una fermata è stata ricoperta da scritte fatte con lo spray in via Di Vittorio.

Gli operai della Sis entreranno in azione oggi su corso dei Mille per realizzare la struttura che consentirà ad auto e tram di attraversare l’Oreto. Si tratta di un ponte lungo 30 metri e con un’ampiezza complessiva di 28 metri. Si potrà, però, intervenire al momento soltanto su una sponda, quella che si trova a pochi metri da via Bennici. Dall’altra parte, lato via Tiro a Segno, infatti, si attende l’approvazione di una variante per consentire la conservazione e la futura fruizione del vecchio ponte ritrovato durante gli interventi di demolizione dell’attraversamento “Teste Mozze”. L’antica struttura, venuta alla luce proprio durante i primi interventi in corso dei Mille, ha destato l’interesse della Soprintendenza ai Beni culturali. Nei giorni successivi alla scoperta, un’equipe di studiosi ha analizzato l’antico ponte. Al momento questo è stato ricoperto da alcuni teloni in attesa di una sistemazione definitiva. Sabato si sono invece concluse le opere di demolizione dell’attraversamento “Teste Mozze”. Sono entrate in azione le ruspe che hanno letteralmente fatto a pezzi il cemento e i piloni.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X