stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mafia, nel blitz di Palermo arrestato anche il neomelodico Gianni Clemente
AZZERATO IL MANDAMENTO

Mafia, nel blitz di Palermo arrestato anche il neomelodico Gianni Clemente

Nell'operazione della polizia è finito in manette anche il cantante molto famoso in città. Il suo nome di battesimo è Filiberto Palermo

PALERMO. Nel corso dell'operazione di Polizia che ha portato all'arresto di 18 persone legate alla cosca del quartiere Brancaccio, è finito in manette anche Filiberto Palermo, cantante neo melodico, conosciuto nel capoluogo siciliano con il nome d'arte di Gianni Clemente e animatore di feste di piazza.

«Natale Bruno, nuovo capomafia di Palermo, è stato l'uomo che ha continuato l'attività di Cesare Lupo, arrestato nel 2011. È lui che ha proseguito nell'attività di sostentamento delle famiglie mafiose. I metodi sono sempre quelli tradizionali con l'imposizione del pizzo, le intimidazioni e lo spaccio di droga». Lo ha detto Leonardo Agueci, procuratore capo di Palermo, commentando l'operazione che ha portato all'arresto di 18 persone.

Nel blitz la polizia di Palermo - in collaborazione con le squadre mobili di Milano, Napoli e Trapani e con gli agenti del reparto prevenzione crimine della Sicilia occidentale - ha eseguito una serie di misure cautelari a carico, tra gli altri, di esponenti mafiosi del clan di Brancaccio accusati di associazione mafiosa, estorsione, traffico di droga e possesso illegale di armi. L'operazione, denominata Zefiro, ricostruisce la vita criminale di uno dei più importanti mandamenti palermitani, le sue attività economiche e i contatti con altre organizzazioni criminali. L'inchiesta è stata coordinata dal procuratore di Palermo Leonardo Agueci e da i pm Francesca Mazzocco, Caterina Malagoli ed Ennio Petrigni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X