stampa
Dimensione testo
PALERMO

Incidente in via Ernesto Basile, Alessandro non ce l'ha fatta

di
incidente mortale, Alessandro Caravello, Palermo, Cronaca
ambulanza

PALERMO. Morte cerebrale per Alessandro Caravello, 22 anni, il venditore ambulante che ieri si è schiantato con la sua moto su un pullman in sosta in via Ernesto Basile. Anche la ragazza che viaggiava con lui in moto è stata trasportata al Policlinico dal personale del 118, anche lei è in condizioni molto serie.

Alessandro faceva il venditore ambulante di frutta e verdura a Monreale e, al momento dell'impatto, stava raggiungendo i genitori ad Aquino per festeggiare il loro venticinquesimo anniversario di matrimonio.

C'è tanta rabbia davanti alla seconda rianimazione dell'ospedale Civico di Palermo. Parenti e amici alla notizia che Alessandro Caravello non ce l’avrebbe fatta hanno iniziato a colpire con calci e pugni porte e vetri della seconda Rianimazione dove il giovane è stato trasportato dopo il gravissimo incidente di ieri pomeriggio in via Ernesto Basile.

Sono intervenuti gli agenti della polizia per riportare la calma. Per i medici non c’è nulla da fare. Hanno dichiarato la morte cerebrale. Sullo scooter c’era la fidanzatina S. C. di 19 anni. Anche lei si trova ricoverata in rianimazione al Policlinico. Anche per lei la prognosi è riservata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X