stampa
Dimensione testo

Calciomercato

Home Sport Calciomercato Palermo, il mercato non può attendere: più vicino il centrocampista Calò
LE TRATTATIVE

Palermo, il mercato non può attendere: più vicino il centrocampista Calò

di
palermo calcio, Palermo, Calciomercato
Il neoacquisto Salvatore Elia

Il Palermo aspetta il suo nuovo allenatore ma il mercato non può fermarsi. Come ha detto il presidente Dario Mirri, "Non c'è fretta, bisogna fare la scelta giusta". Dichiarazioni che fanno capire come per il nuovo volto sulla panchina si potrebbe attendere ancora qualche giorno.

Ma c'è necessità di fare la squadra e di rinfoltire soprattutto il centrocampo. I soli De Rose e Damiani non bastano. City Group è abbastanza potente da poter mandare avanti la sessione di calciomercato anche senza allenatore e diesse.

Giovanni Gardini, direttore generale, sta portando avanti alcune trattative che sono rimaste in sospeso dopo l'addio di Castagnini. Su tutte, quella che porterebbe al tesseramento di Giacomo Calò, centrocampista del Genoa che ha giocato al Benevento nell'ultima stagione. Il suo procuratore, ha confermato che c'è una trattativa in corso ma che tutto si può definire solo quando sarà arrivato il nuovo allenatore. Forse perché a quest'ultimo, spetterebbe poi il compito di dare il via libera definitivo all'operazione.

Intanto, arriva un indizio dai social che non lascia spazio ad interpretazioni: sembra che il "matrimonio" tra Calò e il Palermo non sia poi così lontano. Salvatore Elia, adesso nuovo giocatore del club di viale del Fante e compagno di squadra del centrocampista proprio lo scorso anno al Benevento, ha pubblicato un post in cui scrive di essere "onorato e felice" di essere una nuova pedina rosanero. Puntuale arriva il commento di Calò: un treno, come a voler dire 'sei velocissimo'. E la risposta di Elia: una clessidra, a contare quanto tempo manca per l'arrivo del suo amico a Palermo. Poco, a quanto pare. Un indizio niente male, che accende le speranze dei tifosi in un periodo in cui è successo di tutto.

Resta sempre vivo il nome di Di Mariano del Lecce. Ma al momento si tratta solo di un interesse. I rosanero comunque ci proveranno. Sul fronte panchina resta in pole Corini, favorito assoluto per il dopo Baldini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X