stampa
Dimensione testo

Calciomercato

Home Sport Calciomercato Palermo, firmano Pierozzi e Devetak. Luperini ha la mononucleosi, salta la Reggiana
ARRIVI E TRATTATIVE

Palermo, firmano Pierozzi e Devetak. Luperini ha la mononucleosi, salta la Reggiana

di
palermo calcio, Palermo, Calciomercato
Edoardo Pierozzi

Dopo un boom di mercato che ha portato a 7 nuovi acquisti nelle ultime due settimane, il Palermo targato City Group attraversa una fase di stallo. E non potrebbe essere altrimenti, visti gli addi di Baldini e del direttore sportivo Renzo Castagnini.

Oggi sono arrivati intanto allo stadio Pierozzi e Devetak, giocatori le cui trattative sono chiuse da tempo e che hanno così posto la firma sui propri contratti. Il primo arriva dalla Fiorentina in prestito con diritto di riscatto in favore dei rosanero e di controriscatto in favore del club viola. Il secondo, in prestito secco dal Vojvodina, squadra che milita nel massimo campionato serbo.

Operazione bloccata invece, al momento, per Caló del Genoa. Con l'addio di Castagnini le operazioni vivono una fase di stallo e sia l'entourage del calciatore che la dirigenza del grifone, aspettano di capire chi sarà il prossimo uomo di mercato in sella in viale del Fante. Lo stesso problema lo ha Luperini, il cui contratto scadrà tra un anno, nel 2023. Sul centrocampista offensivo ex Trapani, c'è fortissimo l'interesse del Perugia in Serie B. L'agente del giocatore aspetta di capire chi sarà il volto nuovo in società prima di imbastire ogni possibile trattativa per il rinnovo.

Intanto, però, il giocatore dovrà saltare la partita di Coppa Italia contro la Reggiana per aver contratto la mononucleosi. Luperini ha già iniziato la terapia specifica e si sottoporrà ad ulteriori accertamenti specialistici.

Sempre sul mercato in uscita, va sottolineato oggi il trasferimento in prestito di Marong, difensore Gambiano che ha giocato pocchismo quest'anno (4 presenze in campionato con Filippi, nessuna con Baldini). Da ieri, ufficiale anche il passaggio di Dall'Oglio all'Avellino. Cessione da sommare a quella di Giron, al Crotone ormai da giorni. Prosegue sempre la trattativa per Somma, che Boscaglia vorrebbe al Foggia. In entrata, al momento, tutto tace. Finché non verranno ufficializzati il nuovo allenatore e il nuovo diesse. Di sicuro, con lo stravolgimento della guida tecnica, non è più certa la permanenza nemmeno di quei giocatori che avevano da poco rinnovato il proprio contratto (Floriano, su tutti).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X