stampa
Dimensione testo

Calciomercato

Home Sport Calciomercato Il Milan valuta il prestito al Palermo per il portiere dell'Under 21 Plizzari
IL CLUB ROSANERO

Il Milan valuta il prestito al Palermo per il portiere dell'Under 21 Plizzari

calciomercato, Serie B, Alberto Pelagotti, Alessandro Plizzari, Samuele Massolo, Palermo, Calciomercato
Alessandro Plizzari para un rigore all'uruguayano Boselli in un match della Coppa del Mondo Under 20 del 2017

Alessandro Plizzari potrebbe essere il prossimo portiere del Palermo. Il nome dell’azzurrino viene accostato alla squadra rosanero neopromossa in Serie B dall’Ansa. Il cartellino della ventiduenne promessa del calcio italiano è del Milan, che sta per rinnovare il contratto a Mirante.

L’ex Parma occuperebbe la casella del terzo portiere nel club campione d'Italia. Dietro all’indiscusso e indiscutibile titolare Mike Maignan, che tanto peso ha avuto quest’anno sulla conquista dello scudetto, il posto di vice sembra destinato a restare a Tatarasanu, che ha fatto bene, parando un rigore importante nel derby (a Lautaro Martinez) e sostituendo il francese quando ha dovuto dare forfait per l'operazione al polso, pur con qualche errore (pallone non trattenuto su corner a Firenze). A Milanello, dunque, si ipotizza una nuova soluzione prestito per Plizzari, che a gennaio scorso è stato già spedito a Lecce, in serie B, dove però ha potuto accumulare solo tre presenze (e tre gol subiti).

Non era semplice fare di più. Plizzari era infatti reduce da una tendinopatia rotulea che lo aveva tenuto a lungo fermo. Il prestito al Lecce è servito proprio a testare il suo recupero. A certificare che il portiere ormai sta bene è arrivata poi la Nazionale: Plizzari ha preso parte alla vittoria della selezione di Nicolato contro l'Irlanda, che ha spalancato agli azzurrini le porte dell'Europeo.

Rientrato dal prestito al Lecce, Plizzari potrebbe anche cominciare il ritiro in rossonero, in attesa che mister Pioli valuti al meglio se tenere o no Tatarusanu. Oppure, potrebbe essere mandato in prestito subito. Questa è l’ipotesi che privilegia l’agenzia Ansa, che indica appunto nel Palermo la possibile soluzione. Ma secondo altre fonti ci sarebbero altri due club di serie B interessati, il Brescia e il retrocesso Cagliari.

Tra i portieri rosa attuali, Pelagotti è in scadenza di contratto ed è difficile che venga confermato, Massolo è un beniamino della tifoseria e potrebbe restare, ma difficilmente con il posto da titolare assicurato nella categoria maggiore. Il ventiduenne portiere dell’Under 21 si presta dunque a ricoprire sia il ruolo di dodicesimo, sia quello di potenziale titolare, se confermerà le premesse. A decidere dovrebbe essere la futura proprietà.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X