stampa
Dimensione testo
LE TRATTATIVE

Palermo tra vecchio e nuovo: contatti per Caracciolo e Santana

Da una parte c’è la caccia a giocatori di categoria e a giovani di belle speranza. Dall’altra c’è una nostalgica ricerca di vecchie glorie che possano trascinare il nuovo Palermo con la loro esperienza e l’amore per la maglia.

Per esempio, come racconta Benedetto Giardina sul Giornale di Sicilia, c'è stato un contatto con Caracciolo, che peraltro ha la moglie palermitana, ma si sta sondando anche la pista Santana. Però Palermo sogna anche altri nomi, tra cui quello di Sorrentino, che fino a domani si allenerà a Coverciano con la squadra degli svincolati e da lì ascolterà tutte le proposte che gli giungeranno. Ad oggi, dal Palermo, non è arrivata nessuna chiamata.

Per quanto riguarda il resto della squadra, Tripoli è pronto a firmare, il bomber Ricciardo è un affare ormai fatto, per la porta si valuta Casadei, lo scorso anno in forza al Gozzano in Serie C. Si tratta di tre giocatori di affidabilità per la categoria e che si vuole portare subito in ritiro a Petralia Sottana, tra una settimana.

Per il centrocampo piace Pesce della Feralpisalò, ma restano aperte le ipotesi Corsino (Marsala) e Garufo (in ritiro con la Reggina, ma svincolato), oltre all'ex Primavera rosanero Lo Nigro.

Tra gli under, i primi nomi pronti ad approdare in Sicilia sono Lucera, Missaglia, Montaperto e Mendola, mentre resta in attesa Accardi, che ha già dichiarato di essere disposto a scendere in D col Palermo.

Oggi, intanto, alle 17,30 nello spazio eventi di Sanlorenzo Mercato, saranno presentati il nuovo allenatore Rosario Pergolizzi e il direttore sportivo Renzo Castagnini.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X