stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo, a Bari Corini non cambia modulo: si ferma Soleri, le probabili formazioni
SECONDA GIORNATA

Palermo, a Bari Corini non cambia modulo: si ferma Soleri, le probabili formazioni

di
palermo calcio, Palermo, Calcio
Roberto Crivello, favorito per un posto da titolare al posto dell'infortunato Sala

Rinaudo e Zavagno lavorano per regalare a Corini la possibilità di costruire il "suo" Palermo. Quello del 4-3-3 e del gioco offensivo con proiezione sugli esterni. Dell'equilibrio, ma anche della ripartenza improvvisa. Dal mercato stanno arrivando i primi colpi, ma il campionato non si ferma e domani, contro il Bari, sarà ancora una squadra di baldiniana memoria.

Corini non cambierà lo schema collaudato dall'allenatore di Massa Carrara, nonchè quello utilizzato anche alla prima di campionato contro il Perugia. Sarà ancora 4-2-3-1, e non potrebbe essere altrimenti visto il fiato corto a centrocampo, dove al momento sono disponibili soltanto due pedine: Damiani e Broh. Il "Genio" non potrà contare nemmeno su Luperini, partito ieri destinazione Perugia. L'allenatore bresciano dovrà fare i conti con le indisponibilità di Devetak, Accardi, Sala e Soleri. Quest'ultimo si è fermato nell'allenamento odierno e porta una vistosa fasciatura alla gamba.

Infortuni che porteranno a delle scelte quasi obbligate nel reparto arretrato e in avanti. In porta, giocherà Pigliacelli. Davanti a lui la linea a 4 di difesa sarà composta da Marconi e Nedelcearu al centro, Buttaro sul settore di destra e Crivello a sinistra. Quest'ultimo favorito su Doda e Pierozzi, e ancor di più sulla possibile scelta conservativa Lancini (che verrebbe schierato fuori ruolo). A centrocampo, come anticipato, spazio a Damiani e Broh: per forza di cose, visto che sono le uniche due pedine a disposizione di Corini.

In avanti, ancora Floriano trequartista affiancato da Valente a sinistra ed Elia a destra. Ma i due possono scambiarsi posizione durante il match (entrambi possono giocare da un lato all'altro). In avanti, l'unica punta sarà ovviamente Brunori, che è già andato a segno contro il Perugia nella prima uscita stagionale. Scalpita Stoppa, che partirà dalla panchina.

Le probabili formazioni

Bari (4-3-1-2) : Caprile; Pucino, Di Cesare (Vicari), Terranova, Ricci; Maita, Maiello, Folorunsho; Botta; Cheddira, Antenucci. All. Michele Mignani

Palermo (4-2-3-1) Pigliacelli; Buttaro, Nedelcearu, Marconi, Crivello (Doda); Damiani, Broh; Elia, Floriano, Valente; Brunori. All. Eugenio Corini

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X