stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo-Entella, Baldini su di giri: "Partita bellissima, il destino oggi ci ha messo alla prova"
LE INTERVISTE

Palermo-Entella, Baldini su di giri: "Partita bellissima, il destino oggi ci ha messo alla prova"

di
palermo calcio, play off, serie c, Silvio Baldini, Palermo, Calcio
Silvio Baldini (Foto di Tullio Puglia)

"La partita è stata bellissima, abbiamo giocato per fare gol. Ed è la ventesima giornata di fila che lo facciamo. Possiamo sempre risorgere, ma il destino oggi ci ha messo alla prova". Così mister Silvio Baldini ha iniziato la sua conferenza stampa nel post gara.

Il Palermo ha pareggiato 2-2 con l'Entella e si è guadagnato le semifinali dei playoff. Prossima fermata: Salò. L'allenatore del Palermo ha elogiato i sostituti e svelato un suo pensiero durante il match: "I sostituti sono stati bravissimi e stasera, come già anticipato, abbiamo dimostrato che siamo un gruppo unito. Abbiamo meritato di passare il turno. Sono state emozioni incredibili. Io sul 2-0 sapevo che saremmo andati avanti, perché il contrario mi sembrava impossibile, soprattutto davanti ad un pubblico così. Sarebbe stata una punizione troppo severa. Sono stato tranquillo, quindi, ma abbiamo giocato a viso aperto per poi rimontare due gol".

Baldini ha sottolineato come la prestazione sia stata migliore rispetto a quella sfoderata contro la Triestina: "Con la Triestina abbiamo sofferto molto di più, oggi era aperta e loro con un calcio di rigore sono riuscito a mettere la partita su dei binari ma i ragazzi sono stati bravissimi a trovare due reti spettacolari".

Il sogno non si poteva interrompere adesso a detta del tecnico di Massa Carrara: "Sono disposto ad accettare le sconfitte, ma perchè devo pensare che il sogno debba interrompersi qui? La prossima sarà una gara difficile che si giocherà sul filo del rasoio". E sui tifosi ha infine concluso: "Il pubblico è fondamentale, solo loro possono darti la magia. Se succede a Madrid può succedere anche a Palermo".

Anche Giuseppe Fella, autore del gol del pareggio (bellissimo, in rovesciata), è intervenuto in sala stamoa per commentare la sfida: "Questa squadra ha voglia e fame. Lotta e si è creato un entusiasmo una fiducia importante. Sul 0-2 si è creato rammarico, ma tanti siamo entrati con la voglia di ribaltarla. La rovesciata la provo spesso e si è visto". Sulla sua rete ha detto: "Questo gol è importantissimo per me, è stata una scarica di tutti i sacrifici ce ho fatto e le difficoltà che ho avuto. È stato Molto emozionante. Io sono qui, sono sempre a disposizione e sono qui per dare il mio aiuto".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X