stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Triestina-Palermo, Baldini: "Valente sta bene. Giocheremo con autostima, sono fiducioso"
PLAY OFF

Triestina-Palermo, Baldini: "Valente sta bene. Giocheremo con autostima, sono fiducioso"

di
palermo calcio, triestina, Palermo, Calcio
Il tecnico del Palermo Silvio Baldini

Tempo di vigilia per il Palermo di Silvio Baldini, che domani alle 17:30 affronterà la Triestina nel primo turno dei playoff nazionali. Brunori e compagni proveranno ad ottenere un risultato utile già nella gara d'andata, in trasferta, per presentarsi al Renzo Barbera con un ottimo vantaggio per il passaggio al secondo turno.

In sala stampa, è intervenuto l'allenatore del Palermo che ha presentato la sfida del Nereo Rocco di Trieste: "Sono fiducioso per la partita di domani, i ragazzi hanno lavorato bene e abbiamo ripreso il nostro ritmo. Vedo questa grande autostima nei ragazzi. Ho saputo che ci sono già tanti tifosi e sapere che molti ci stanno seguendo ci riempie d'orgoglio".

Tutti sono a disposizione, e questo sarà un vantaggio non di poco secondo il tecnico del Palermo: "Abbiamo 23 giocatori che sono tutti in grado di essere utili alla causa. Ora si sono aggregati tutti e questo mi fa sperare non solo per la partita di domani ma anche per gli interi playoff. Tutti possono dare la propria parte, sia che giochino un minuto o che ne giochino 90".

La Triestina nel destino dei rosanero, come 18 anni fa. Baldini ha raccontato un aneddoto in sala stampa: "Stavo andando a Santa Rosalia e il presidente mi dice 'Pescheremo la Triestina, perchè la promozione arrivò con la Triestina'. E l'abbiamo beccata, io credo a queste cose. Andiamo a giocarcela e sappiamo che abbiamo fatto le cose per bene. Il destino ci ha dato questa squadra". Sulle condizioni di Valente, che ha saltato l'allenamento di ieri, ha detto: "Valente ha avuto la gastroenterite, ha avuto un problema con la bambina, lui e la moglie poi si sono sentiti male il giorno dopo. Si è allenato e mi ha detto che sta bene. Per domani non ci saranno problemi".

Baldini ha predicato attenzione, contro un avversario da non sottovalutare: "Tante volte prendevamo gol con troppa facilità, i ragazzi sono grandi professionisti. Abbiamo cercato di studiare anche in base agli avversari le giocate che ci possono aiutare. La Triestina è una squadra molto esperta, a volte possono fare un 3-4-3 o un 4-2-4, hanno trovato la quadra. Noi non dobbiamo gestire, dobbiamo andare con fiducia e autostima. La cosa positiva è che oggi ho a disposizione 23 ragazzi, chiunque giochi oggi fa bene. C'è la convinzione di essere una squadra importante".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X