stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Palermo archivia il ko di Francavilla, con la Vibonese vietato fallire
SERIE C

Il Palermo archivia il ko di Francavilla, con la Vibonese vietato fallire

Il Palermo archivia la sconfitta in casa della Virtus Francavilla (settimo ko stagionale per i rosanero, ottava vittoria di fila interna per i pugliesi) e guarda avanti al prossimo avversario in campionato. De Rose e compagni voltano pagina e preparano la gara casalinga di sabato 5 marzo (ore 17.30) di scena allo stadio "Barbera" contro la Vibonese. I calabresi sono reduci dalla pesante sconfitta interna contro l'Acr Messina e mantengono l'ultima posizione in classifica con 16 punti.

La difesa rosanero ha cercato di tenere a bada l'arrembante manovra d'attacco della Virtus Francavilla con l'imprendibile Patierno ma i centrali si sono fatti trovare spesso in difficoltà. A centrocampo capitan De Rose ha cercato di tenere le redini del gioco con la collaborazione di Damiani che dato una mano in fase di impostazione. In attacco Floriano ha provato più volte a scardinare la difesa pugliese ma solo a tratti. Brunori ha firmato il gol che ha accorciato le distanze e raggiunto quota 15 gol in questa stagione ma ha fallito almeno tre chiare occasioni che avrebbero potuto cambiare il volto al match.

In classifica il Bari, nonostante il pareggio nel derby col Foggia continua a continua a mantenere ma la vetta ma il Catanzaro, con il successo ai danni del Latina, si porta a -4 dai biancorossi di Mignani. Al terzo posto si conferma la Virtus Francavilla che alimenta ancora di più la speranza di salire in serie B. Quarto posto per l'Avellino (rinviata la gara col Catania per l'abbondante neve caduta al "Partenio"), davanti al Monopoli. Una lotta aperta per la volata finale dei playoff anche per il Palermo, nonostante il rendimento altalenante.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X