stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Verso Palermo-Turris, ballottaggio a centrocampo Damiani-Dall'Oglio
SERIE C

Verso Palermo-Turris, ballottaggio a centrocampo Damiani-Dall'Oglio

palermo calcio, Turris, Bruno Caneo, Silvio Baldini, Palermo, Calcio
Samuele Damiani (foto Fucarini)

Ultime disposizioni tecnico-tattiche per Silvio Baldini alla vigilia della gara casalinga contro la Turris. L'allenatore toscano ha confermato nel corso della conferenza stampa pre-match la volontà di fare un passo indietro e tornare allo schieramento 4-2-3-1. Un modulo che permette di avere maggiore sicurezza al reparto arretrato, reduce dalla pesante sconfitta di Foggia.

Giron pronto a correre sulla fascia sinistra

La formazione che scenderà in campo domani pomeriggio (19 febbraio) vedrà in campo Pelagotti tra i pali, difesa con Accardi a destra, Lancini e Marconi al centro e Giron. Il francese ha scontato il turno di squalifica e torna a comporre la linea arretrata. A centrocampo potrebbe esserci un cambio rispetto alla gara contro il Foggia. Al confermato De Rose, sua la fascia da capitano, potrebbe afffiancarsi Dall'Oglio che ha smaltito l'infortunio. Quest'ultimo si contende una maglia con Damiani: l'ex Empoli è reduce da una prova opaca contro i pugliesi di Zeman e potrebbe partire dalla panchina.

Felici trequartista alle spalle di Brunori

In attacco non ci dovrebbero essere novità sui trequartisti che agiranno alle spalle della punta centrale Brunori. A destra agirà Valente con Luperini centrale e Floriano (preferito a Felici) sulla corsia opposta. Soleri e Silipo pronti a subentrare nel corso della partita contro i campani.

I convocati del Palermo

Ecco l'elenco dei giocatori rosanero convocati da Baldini: Portieri: Massolo, Pelagotti. Difensori: Accardi, Buttaro, Crivello, Giron, Lancini, Marconi, Perrotta, Somma. Centrocampisti: Damiani, Dall'Oglio, De Rose, Luperini, Odjer, Valente. Attaccanti: Brunori, Floriano, Felici, Fella, Silipo, Soleri.

I convocati della Turris

Al termine della seduta di rifinitura sostenuta dalla Turris allo stadio “Liguori”, sono 22 i calciatori convocati dal tecnico Bruno Caneo e dal suo staff per la gara di Palermo. Agli indisponibili Esempio e Lame si aggiungono gli squalificati Di Nunzio e Manzi. Riaggregato, invece, Varutti.  Ecco la lista dei 22 calciatori volati in Sicilia per il ritiro pre-partita. Portieri: Abagnale, Colantuono, Perina. Difensori: Loreto, Sbraga, Varutti, Zanoni.  Centrocampisti: Bordo, Finardi, Franco, Ghislandi, Iglio, Nunziante, Tascone, Zampa. Attaccanti: D’Oriano, Giannone, Leonetti, Longo, Nocerino, Pavone, Santaniello.

Il tecnico della Turris: "Affrontiamo una buonissima squadra"

"Ho detto ai ragazzi di trasformare in energia positiva la frustrazione che ci è rimasta dopo Turris-Bari - ha detto l'allenatore Bruno Caneo, ex di turno - , vuoi per tipo di gara interpretata vuoi per come ha finito per condizionarla l’arbitraggio. Non è possibile che, dopo una prestazione del genere, una squadra ne venga fuori con zero punti. Dobbiamo però essere bravi a reagire alle avversità, che in questo momento investono anche il gruppo squadra. Siamo stati per un periodo quasi senza attaccanti; ora ci ritroviamo senza difensori. Per sdrammatizzare, dico a volte che dei difensori a noi poco interessa perché siamo una squadra che attacca… Battute a parte, proveremo a fare, come sempre, la nostra partita senza snaturarci troppo per tornare a fare risultato”. Caneo rilancia l’obiettivo playoff: “Mancheranno 10-11 punti e sono alla nostra portata: ritornando all’organico completo, ci giocheremo le nostre carte fino alla fine in tutte le competizioni. L’obiettivo principale della salvezza lo abbiamo praticamente raggiunto: siamo tranquilli da questo punto di vista, ma è una tranquillità che proviene dal cammino fatto e dalla consapevolezza di essere una squadra forte”.

Caneo e l'esperienza al Palermo: "Otto mesi vissuti intensamente"

Su Palermo e il Palermo, l’ex Caneo aggiunge. “Da calciatore ci sono stato otto mesi, ma vissuti intensamente. Una tifoseria molto calorosa ed un clima in cui mi ambientai facilmente vista la mia indole battagliera e generosa. Sfiorammo la promozione in A. Affronteremo domani una buonissima squadra come lo sono Catania, Avellino, Catanzaro: compagini che hanno valori tecnici e blasone. E giocare contro di loro ti dà spessore e autostima”.

Dirige l'arbitro Giordano di Novara

Sarà Michele Giordano di Novara a dirigere la gara Palermo-Turris. L'arbitro piemontese sarà coadiuvato da Giacomo Pompei Poentini di Pesaro e Giuseppe Centrone di Molfetta. Quarto ufficiale Luca Cherchi di Carbonia.

 

Le probabili formazioni

PALERMO (4-2-3-1): Pelagotti; Accardi, Lancini, Marconi, Giron; De Rose, Damiani (Dall’Oglio); Valente, Luperini, Floriano (Felici); Brunori. Allenatore: Baldini.

TURRIS (3-4-3): Perina; Zampa, Sbraga, Loreto; Ghislandi, Tascone, Franco, Nunziante; Pavone, Santaniello, Giannone. Allenatore: Caneo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X