stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Palermo a caccia dei gol, col Monterosi obiettivo vittoria
SERIE C

Il Palermo a caccia dei gol, col Monterosi obiettivo vittoria

Prosegue la preparazione del Palermo in vista del prossimo impegno in campionato. I rosanero, dopo il pari a reti inviolate sul campo del Catanzaro, gara che ha segnato il debutto in panchina in una gara ufficiale del tecnico Silvio Baldini e dei due nuovi acquisti, l'attaccante Felici e il centrocampista Damiani, lavorano in vista della prima di due gara consecutive che si giocheranno allo stadio "Barbera". La diffusione del Covid ha modificato il normale cammino dei rosanero che domenica (30 gennaio) ricevono la visita del Monterosi. Il mercoledì seguente De Rose e compagni ricalcheranno l'erba dello stadio di Viale del Fante nel derby casalingo contro l'Acr Messina.

Tornando al mach di lunedì sera il Palermo, per lunghi tratti della gara esterna contro i giallorossi di mister Vivarini, ha dimostrato di avere recepito le indicazioni dell'allenatore di Massa. La squadra ha giocato un calcio ordinato e senza sbavature anche se non è riuscita a "bucare" la difesa avversaria. Il modulo collaudato prima della ripresa del campionato, il 4-2-3-1 visto all'opera sia nel test contro l'Asd S.Ciro e Giorgio a Marineo (vinto per 6-0)  che contro la formazione calabrese, ha ben impressionato sia Baldini che i tifosi rosanero.

Sul fronte formazione che il Palermo opporrà al Monterosi si potranno valutare le indicazioni che l'allenatore rosanero metterà in pratica nel corso degli allenamenti settimanali. Contro il Catanzaro è stato schierato tra i pali Massolo (buona la sua prova) in considerazione dell'assenza di Pelagotti per squalifica. Le gerarchie dovrebbero ristabilirsi anche se non è escluso una riconferma del "vice" nella partita contro i laziali. Rientra da squalifica anche Perrotta, fermato domenica scorsa per un turno dopo il cartellino rosso rimediato a Latina.

In attacco i trequartisti schierati titolari contro il Catanzaro (Valente, Luperini e Felici) dovrebbero partire dal primo minuto anche nel prossimo turno. Soleri potrebbe cedere il posto a Brunori (7 gol il suo bottino in questa stagione): l'ex Juve U23 ha giocato gli ultimi 13' della partita contro i calabresi. Identico minutaggio per l'ultimo acquisto in casa rosanero, il centrocampista Damiani, subentrato al posto di Luperini. Domani, giovedì 27 gennaio, lo stesso Damiani verrà presentato alla stampa alle ore 11:30.

Palermo-Monterosi, dirige Stefano Nicolini di Brescia

A dirigere Palermo-Monterosi sarà l'arbitro Stefano Nicolini della sezione di Brescia. Il fischietto lombardo sarà coadiuvato dagli assistenti Marco Carrelli di Campobasso e Fabrizio Aniello Ricciardi di Ancona.

Le probabili formazioni

PALERMO (4-2-3-1): Massolo; Doda, Lancini, Marconi, Giron (Crivello); Dall’Oglio (Odjer), De Rose; Valente, Luperini (Damiani), Felici; Soleri (Brunori). Allenatore: Baldini.

MONTEROSI (4-4-2): Alia; Tartaglia, Borri, Rocchi, Tonetto; Adamo, Basit, Parlati, Cancellieri; Buglio, Artistico. Allenatore: Menichini.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X