stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Verso il derby Catania-Palermo, Fella e Soleri si contendono una maglia in attacco
SERIE C

Verso il derby Catania-Palermo, Fella e Soleri si contendono una maglia in attacco

di
catania, derby, palermo calcio, Francesco Baldini, Giacomo Filippi, Palermo, Calcio
Giuseppe Fella (foto Tullio Puglia)

Si scalda l'atmosfera in vista del derby siciliano fra Catania e Palermo: le squadre si affrontano domenica 12 dicembre alle 14.30 allo stadio "Massimino" nel match valido per la diciottesima giornata di serie C. Ultime disposizioni tecnico-tattiche per i due allenatori che puntano alla vittoria per proseguire il cammino in campionato. Il Palermo di Giacomo Filippi mantiene la seconda posizione (solitaria) in classifica con 32 punti e vuole rosicchiarne altri alla capolista Bari (37). I rossazzurri di Francesco Baldini, reduci dal ko di misura sul campo del Latina, sono fermi al dodicesimo posto con 20 punti (2 di penalizzazione). I tifosi del Palermo residenti in provincia non potranno assistere alla partita: l’Osservatorio, per accedere al settore ospiti, ha richiesto l’adesione a programmi di fidelizzazione che il club rosanero non ha.

Nessun dubbio per la difesa, Accardi al posto di Almici

I rosanero scenderanno in campo con il modulo 3-5-2. Tutto chiaro in difesa con, oltre al portiere Pelagotti, terzetto composto da Buttaro a destra, Marconi centrale e Perrotta a sinistra. La novità potrebbe arrivare dal centrocampo che l'allenatore di Partinico schiererà contro gli etnei. A destra Accardi potrebbe prendere il posto di Almici che è sembrato in lieve calo fisico nelle ultime prestazioni. Le mezzali dovrebbero essere Dall'Oglio (anche se il tecnico ha provato Luperini) e Odjer agiranno a stretto contatto con il capitano De Rose. Sulla sinistra conferma per Valente. Non si è ancora risolto il ballottaggio per una maglia in attacco da affiancare all'inamovibile Brunori. Tre i nomi per un posto nell'undici titolare: Fella sembra avere i favori del pronostico nonostante l'opaca gara giocata contro il Monopoli. Il tecnico nel corso dell'allenamento ha provato più soluzioni. In lizza per giocare dal primo minuto anche Silipo e Soleri (quest'ultimo in vantaggio), comunque pronti a subentrare a partita in corso. Domani alle  13 Filippi interverrà in conferenza stampa.

Lavoro tattico e partitelle per i rossazzurri

Il Catania ha sostenuto in mattinata, a Torre del Grifo, il penultimo allenamento settimanale: dopo l'attivazione e il torello tecnico, il gruppo ha svolto esercitazioni atletiche basate sulla rapidità, seguite da una sessione tattica dedicata al gioco di posizione. In chiusura, due partite a tema. Fari puntati sul tandem offensivo composto dal bomber Moro al fianco di Sipos. In difesa confermata la linea a 4 con Calapai e Ropoli esterni, Claidon e Monteagudo al centro. Domani, alle 16.30, la conferenza pre-gara di  Baldini.

 

Le probabili formazioni

CATANIA (4-4-2): Stancampiano; Calapai, Claiton, Monteagudo, Ropolo; Russotto, Rosaia, Greco, Russini; Sipos, Moro.

Allenatore: Baldini

PALERMO (3-5-2): Pelagotti; Buttaro, Marconi, Perrotta; Accardi, Odjer, De Rose, Dall’Oglio (Luperini), Valente; Fella (Soleri), Brunori.

Allenatore: Filippi

Dirige l'arbitro Rutella di Enna

A dirigere il derby sarà l'arbitro Daniele Rutella di Enna. Il fischietto siciliano sarà coadiuvato dagli assistenti Marco Belsanti di Bari e Mattia Politi di Lecce. Marco Monaldi di Macerata il quarto uomo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X