stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Palermo perde 1-0 a Picerno e scivola al terzo posto
SERIE C

Il Palermo perde 1-0 a Picerno e scivola al terzo posto

di
palermo calcio, Picerno, Giacomo Filippi, Palermo, Calcio
La delusione dei rosanero a fine partita

Battuta d’arresto per il Palermo che cede 1-0 sul campo del Picerno, interrompe la striscia di risultati utili consecutivi (6), incassa la terza sconfitta stagionale e scivola al terzo posto in classifica. Il Bari adesso è a +7. Espulso nel finale Marconi per doppia ammonizione. Boccata d’ossigeno invece per il Picerno di Colucci che sale all’undicesimo posto con 20 punti. Decide il match la rete dell’esperto attaccante Reginaldo (38 anni) al 24’ del primo tempo. Poco concreta la reazione del Palermo che ha cercato la via del pareggio ma i pericoli per la difesa lucana sono stati davvero pochi, nonostante la presenza in campo di 4 attaccanti rosanero. Domenica prossima De Rose e compagni giocheranno in serata (ore 20.30) contro il Monopoli. I pugliesi hanno vinto di misura sulla Paganese e occupano il secondo posto solitario.

La cronaca

Filippi conferma senza indugi il 3-5-2. Davanti a Pelagotti; trio di difesa con Buttaro, Marconi e Perrotta; a centrocampo nessuna novità con Almici, Dall’Oglio, capitan De Rose, Odjer e Valente; in attacco il tandem Fella-Brunori. Colucci con il 4-4-2: in porta Viscovo; difesa con Finizio, De Franco, Garcia e Setola; a centrocampo spazio a De Cristofaro, Dettori, Pitarresi (palermitano di nascita) ed Esposito; in avanti confermata la coppia composta da Reginaldo e Gerardi. Gara vivace sin dai primi minuti. Prima occasione per i rosanero al 21’ ma la rovesciata di Fella (su cross di Odjer) era centrale, facile preda per il portiere dei lucani. Al 24’ il Picerno si portava in vantaggio: Reginaldo infilava Pelagotti con un diagonale dalla destra al termine di un’azione caparbia. Al 26’ gran tiro di Dall’Oglio su punizione e palla deviata in corner. Al 36' ripartenza veloce del Picerno con Reginaldo che serviva Esposito sulla destra, cross al centro di quest'ultimo ma nessun compagno in area pronto all’invito. Nella seconda frazione di gioco, al 57', doppio cambio per i rosanero: dentro Soleri per Fella e Luperini per Odjer. Al 59' tiro ravvicinato di Soleri respinto in corner dal portiere del Picerno. Pochi minuti dopo ci provava Reginaldo con un tiro in corsa a due passi da Pelagotti ma la mira era imprecisa. Filippi inseriva Silipo al posto di Dall'Oglio. Al 74' azione caparbia di Pitarresi fermato in angolo. Sul corner seguente lo stesso Pitarresi calciava alto un tiro al volo. Al minuto 82 i rosanero protestavano per un contatto in area lucana ma l'arbitro lasciava correre e sventolava il cartellino giallo a Brunori per proteste. Nei minuti finali poche idee (dentro anche Floriano) e qualche rischio di subire la seconda rete dei lucani. Al 95’ Marconi, già ammonito, commetteva fallo su Vivacqua e si beccava il secondo giallo con il Palermo che chiudeva in inferiorità numerica.

Il tabellino

PICERNO (4-4-2): Viscovo 6.5; Finizio 6, De Franco 6, Garcia 6, Setola 6; De Cristofaro 6.5, Dettori 6, Pitarresi 6.5, Esposito 6 (61’ Vivacqua 6); Reginaldo 6.5 (78’ Guerra 6), Gerardi 6 (89’st Carrà sv). In panchina: Albertazzi, Vanacore, Summa, Alcides Dias, Stasi, Terranova, Coratella, Viviani, De Marco. Allenatore: Colucci 6.5

PALERMO (3-5-2): Pelagotti 6; Buttaro 5.5, Marconi 5, Perrotta 5.5; Almici 5.5 (86’ Floriano sv), Dall’Oglio 6 (67’ Silipo 5.5), De Rose 5.5, Odjer 5.5 (57’ Luperini 6), Valente 6; Fella 5.5 (57’ Soleri 5.5), Brunori 5.5 In panchina: Massolo, Giron, Accardi, Crivello, Peretti, Doda. Allenatore: Filippi 6

Arbitro: Bitonti (Bologna) 5.5

Rete: 24’ Reginaldo

Note: Pomeriggio soleggiato, terreno in buone condizioni. Spettatoti: 700 circa. Espulso al 95’ Marconi per doppia ammonizione. Ammoniti: De Cristofaro, Brunori, Dettori. Angoli: 6-4. Recupero: 0’; 5+1’.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X