stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio All'inseguimento della capolista Bari, il Palermo con la testa al Potenza
SERIE C

All'inseguimento della capolista Bari, il Palermo con la testa al Potenza

di

Secondo posto in classifica seppur in condominio con Catanzaro e Monopoli. Il Palermo ha raggiunto il secondo gradino del podio del campionato di serie C con il successo esterno contro la Fidelis Andria. Il Bari capolista, adesso, è distante quattro lunghezze e la truppa di Filippi ha già la testa al prossimo avversario: domenica 14 novembre, allo stadio "Barbera" arriva il Potenza.

Buona prova contro i pugliesi, De Rose out

I rosanero di Giacomo Filippi hanno offerto una buona prestazione contro i pugliesi di Ciro Ginestra. In primis l'ottimo rientro in difesa di Marconi che, in più di un'occasione, ha sventato la minaccia avversaria. A centrocampo De Rose è tornato pimpante e pronto ad illuminare il gioco con il supporto di Odjer. Il capitano però è stato ammonito, e diffidato, salterà il prossimo match. Al suo posto dovrebbe giocare Luperini. Tra i protagonisti del match anche Almici che ha offerto una prestazione brillante, impreziosita dal gol del raddoppio. In attacco Brunori ha firmato la quinta rete stagionale, bene anche Fella.

Il Potenza vuole risalire posizioni in classifica

Il Potenza domenica arriva al "Barbera" reduce dalla vittoria per 2-0 in casa contro il Picerno con le reti di Piana e Zagaria. La squadra di mister  Bruno Trocini occupa la quindicesima posizione in classifica con 13 punti. Per il tecnico dei lucani "si è sulla strada buona, una vittoria per noi importantissima perché ci permette di respirare e di lavorare bene in settimana. Tre punti per noi di vitale importanza, ci riempiono di gioia perché l’ambiente. Tutti soffriamo per questa situazione di classifica, abbiamo la voglia di rendere felici tutto l’ambiente e i tifosi". Per i lucani la sfida contro i rosanero sarà un banco di prova importante nella lotta per mantenere un posto nella categoria.

Le probabili formazioni

PALERMO: Pelagotti; Buttaro, Marconi, Perrotta; Almici, Dall’Oglio, Luperini, Odjer, Valente; Fella (Soleri), Brunori.

Allenatore: Filippi.

POTENZA: Marcone; Cargnelutti, Piana, Gigli, Coccia, Ricci, Zenuni, Sandri, Sepe, Volpe, Salvemini.

Allenatore: Trocini.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X