stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Lucca show e il Palermo vince ancora: Turris ko grazie a una doppietta dell'attaccante
SERIE C

Lucca show e il Palermo vince ancora: Turris ko grazie a una doppietta dell'attaccante

di

Segna sempre lui e regala ancora tre punti d’oro al Palermo. Lorenzo Lucca è sempre più bomber, altri due gol e Palermo che torna a vincere in trasferta. 1-2 sul campo della Turris, i rosanero grazie a due fiammate del giovane bomber (oggi a dieci gol in campionato) conquistano altri tre punti pesanti in chiave play-off e finalmente spazzano via i nuvoloni di crisi.

Una prestazione convincente quella offerta dalla formazione di Boscaglia. Contro una Turris che all’andata vinse al Barbera proprio all’ultimo istante del match, il Palermo ha giocato una partita diligente e pratica, puntando ancora sulla stazza e sulla cattiveria del suo bomber. Lucca ha prima “uccellato” la difesa campana con un colpo di testa beffardo.

Poi dopo il pari campano al tramonto del primo tempo, nella ripresa ci ha pensato ancora “King Lorenzo” a riportare avanti i rosa con un gol che è un mix di forza e caparbietà. Partita dopo partita cresce Lucca e parallelamente anche il Palermo che adesso inizia anche a giocare un buon calcio. Oggi bene Martin che è stato autore dell’assist per il primo gol rosanero; ma bene anche Broh e De Rose, inesauribili pedine di centrocampo.

Finalmente un acuto in trasferta e la consapevolezza di essere una squadra che può comunque piazzarsi in un buon gradino per la lotta finale play-off. In quattro giorni sono arrivati sei punti, domenica altra sfida cruciale, quella casalinga contro il Catanzaro. Il Palermo c’è, Boscaglia inizia a far girare la squadra e Lucca segna come un vero bomber di altre categorie. Speranza e fiducia. Bene così.

LA PARTITA MINUTO PER MINUTO

94': PARTITA FINITA

94': cartellino rosso per Rainone della Turris

92': Turris pericolosa, grande punizione di Giannone, la palla esce di un soffio.

90': 4 minuti di recupero

87': la Turris continua a provarci ma il Palermo regge

84': il Palermo non riesce a ripartire, la Turris si sbilancia in avanti alla ricerca del pareggio

82': Turris che tenta il tutto per tutto

78': ultima parte di match, il Palermo difende il prezioso vantaggio

75': cambio nel Palermo, fuori Rauti e dentro Peretti

72': clamorosa occasione per la Turris con Ventola che è tutto solo e viene recuperato per fortuna da Marconi

69': esce Lucca e dentro Saraniti

67': ancora Lucca di testa, palla di poco a lato, scatenato il bomber del Palermo

64': dentro Kanoute e Marconi, fuori Martin e Broh

62': facile per Pelagotti, riparte il Palermo

61': punizione pericolosa per la Turris

56': contropiede rapido della Turris che però viene spento dall'intervento di un ottimo Broh

53': Palermo che torna adesso a gestire il pallino del gioco, Turris spiazzata dalla fiammata dei rosa

48': GOL DEL PALERMO CON LUCCA. Abagnale respinge come può su un colpo di testa, ma poi sul tap-in Lucca è più lesto di tutti e mette dentro la palla del vantaggio

47': Martin prova ad imbeccare Lucca ma stavolta la difesa della Turris non si fa sorprendere

46': Fuori Valente e dentro Floriano

46': INIZIO SECONDO TEMPO

45': FINE PRIMO TEMPO

45': GOL DELLA TURRIS. Gran botta dalla distanza di Romano, destro forte ma non irresistibile che buca Pelagotti. 1-1

42': Pelagotti esce e cade addosso a Longo della Turris, varie proteste ma l'arbitro non concede il rigore

39': Longo ancora di testa, ma palla telefonata per Pelagotti che non ha problemi a bloccarla

36': due gialli per la Turris nel giro di pochi minuti, gara che comunque è godibile

33': Turris ancora pericolosa ma questa volta Pelagotti si riscatta con un intervento reattivo sul colpo di testa di Persano

31': uscita poco brillante di Pelagotti e Longo conclude in porta, salvataggio sulla linea e Palermo che si salva

30': Palermo che adesso cerca spazi per giocarla sugli esterni e provare a mettere in difficoltà ancora una volta la formazione di casa

24': Turris non pervenuta in fase offensiva, il Palermo sta giocando in maniera diligente e senza rischiare nulla

20': Palermo che adesso gestisce palla e prova a far uscire ulteriormente la Turris

17': GOL DEL PALERMO CON LUCCA. Gran palla di Martin in mezzo, Lucca vince il duello con un difensore della Turris e di testa batte Abagnale che in uscita è poco efficace

15': ancora Rauti, colpo di testa rocambolesco e ci deve pensare il portiere della Turris a salvare la porta con un intervento provvidenziale

11': le urla di Boscaglia in panchina per dare la scossa ai suoi, Palermo che dopo avere sfiorato il vantaggio appare adesso più remissivo

7': Turris che va in avanti e cerca di sorprendere il Palermo con un lungo lancio, Pelagotti è attento e blocca

4': occasionissima Palermo, gran colpo di testa di Rauti e Abagnale si salva con un grande intervento

2': Palermo che ci prova subito ma la Turris riesce a disimpegnare

1': PARTITA INIZIATA

Queste le formazioni ufficiali della gara Turris-Palermo, valevole per la 25a giornata del Campionato di Serie C - Girone C, in programma alle ore 15:00.

TURRIS: 1 Abagnale; 24 Rainone, 16 Di Nunzio, 5 Lorenzini; 2 Esempio, 6 Romano, 4 Franco, 3 Loreto; 10 Giannone; 9 Longo (C.), 18 Persano

Allenatore: Fabiano

A disposizione: 12 Lonoce, 22 Barone, 13 Ventola, 14 Fabiano, 15 Pitzalis, 17 Esposito, 19 Alma, 20 Ferretti, 23 Carannante, 25 Brandi, 26 Lame, 27 D'Ignazio, 28 D'Alessandro

PALERMO: 1 Pelagotti; 4 Accardi, 5 Palazzi, 24 Somma, 6 Crivello (C.); 8 Martin, 18 De Rose, 21 Broh; 23 Rauti, 17 Lucca, 14 Valente.

Allenatore: Boscaglia.

A disposizione: 12 Fallani, 3 Corrado, 7 Floriano, 9 Saraniti, 10 Silipo, 13 Lancini, 15 Marconi, 16 Peretti, 20 Kanoute, 26 Marong.

ARBITRO: Paolo Bitonti (Bologna).

ASSISTENTI: Luca Feraboli (Brescia) e Alessandro Maninetti (Lovere).

QUARTO UOMO: Giorgio Vergaro (Bari).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X