stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo, Lucca conquista i tifosi: entusiasmo a Calcio d'Angelo
I COMMENTI

Palermo, Lucca conquista i tifosi: entusiasmo a Calcio d'Angelo

di
palermo calcio, Angelo Morello, Lorenzo Lucca, Palermo, Calcio
Angelo Morello

Il Palermo fa bis: i rosanero danno seguito alla vittoria contro il Bisceglie, replicando in casa della Turris. Decisivo ancora una volta Lucca, seconda doppietta consecutiva che suggella la definitiva consacrazione del centravanti ex Torino.

E' proprio l'ariete di Boscaglia a fare impazzire i tifosi sui social: "Meno male che Lucca c'è", scrive Giuseppe Garofalo. Secondo Pietro Lo Bianco siamo davanti a un fenomeno: "Lucca fenomeno, margini di miglioramento enormi". Fulvio Rizzo lo considera ormai imprescindibile: "Il problema è che se Lucca dovesse essere indisponibile in futuro, nel parco attaccanti c'è il vuoto". Una vera e propria trasformazione sia in campo che nella considerazione del pubblico per il giovanissimo attaccante, che a suon di gol ha trascinato il Palermo nuovamente in zona playoff.

Alcuni tifosi che hanno preso parte a "Calcio d'Angelo" con Angelo Morello lo hanno addirittura denominato "Lucca Toni", facendo un parallelismo con lo storico bomber rosanero e della nazionale. Viceversa, il risvolto della medaglia è Pelagotti. Il numero uno rosanero ancora una volta ha dato prova di un periodo piuttosto complicato: "Pelagotti non può permettersi questi errori in questa categoria", sostiene Dario Romano. "Ma fare riposare un po' Pelagotti?" L'interrogativo di Giuseppe Pecoraro.

Giuseppe Alaimo invece è diviso a metà: "Pelagotti prima prende gol a fissa... poi fa parate spettacolari... dottor Jekyl and mr Hyde". Per Di Carlo si tratta semplicemente della "sindrome di Posavec". Tuttavia c'è chi lo difende: "Gli errori li fa Alisson, miglior portiere al mondo secondo il mio modesto parere, e non li può fare Pelagotti in Serie C?", domanda Giuseppe Scichili. Al di là di qualche parere contrastante, ciò che emerge è senz'altro un ritrovato entusiasmo. Il Palermo tornerà nuovamente in campo domenica alle ore 12:30 per sfidare il Catanzaro. Appuntamento con Angelo Morello subito dopo la fine del match, alle ore 14:30.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X