IL FUTURO ROSANERO

L’amore di Mazzotta e Accardi per Palermo: pronti a restare

Pronti a restare a Palermo, anche in Serie D. Un legame indissolubile per i due palermitani Antonio Mazzotta e Andrea Accardi che, come si legge in un articolo di Benedetto Giardina sul Giornale di Sicilia in edicola, hanno fatto il primo passo e adesso aspettano che nasca la nuova società.

La loro proposta arriva mentre un’altra ventina di rosanero è con la valigia pronta. Uno dei due è tornato a Palermo dopo nove anni di assenza e l'altro cresciuto calcisticamente con i colori rosanero.

«Non è forte chi cade, ma chi cade e si rialza ed il Palermo tornerà più forte di prima», ha commentato Accardi con un post pubblicato ieri su Instagram. Un messaggio che arriva a poche ore di distanza dalla volontà di Mazzotta, che a 30 anni e un passato in giro per l’Italia ha deciso di voler restare a casa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X