ALLA FIGC E CONI

"Palermo fraudolento": 9 club di serie B chiedono l'esclusione immediata

Nove club di serie B (Benevento,Carpi, Cremonese, Lecce, Padova, Perugia, Pescara, Venezia e Verona) hanno presentato un esposto a presidente e Procura Coni e Figc chiedendo un giudizio immediato di esclusione dal campionato del Palermo, da poco deferito per irregolarità di gestione.

Lo apprende l’ANSA. I club chiedono subito un giudizio «per salvaguardare la regolarità dei campionati e fornire un ristoro a club pregiudicati dall’illegittima partecipazione del Palermo ai tre campionati a cui si è iscritto fraudolentemente».

"E' un’iniziativa privata della quale ho saputo ma che non cambia nulla rispetto a quello che è il decorso del procedimento". Così Mauro Balata, presidente della Lega di B, commenta la richiesta. "Da uomo che viene dal mondo della giustizia - sottolinea all’Agenzia Italpress - rispetto chi si sta occupando di questa situazione. L’unica cosa che mi dispiace è che avere affrontato il caso mesi fa ci avrebbe portato a risolvere molte situazioni e non a trovarci nella fase delicata del campionato, con un problema di questo genere. Ma garantisco che, come Lega, noi abbiamo la massima attenzione per quello che riguarda la realtà del Palermo, una delle città più importanti per il calcio italiano, e aspettiamo che in completa autonomia chi deve prendere delle decisioni, le prenda, sperando che non ci voglia troppo tempo per chiarire la situazione".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X