stampa
Dimensione testo

Amministrative 2022

Home Amministrative 2022 Palermo, il Comune denuncia i presidenti di sezione assenti: precettati i dirigenti per sostituirli
IL VOTO NEL CAOS

Palermo, il Comune denuncia i presidenti di sezione assenti: precettati i dirigenti per sostituirli

Palermo, Amministrative 2022
L'ufficio elettorale del Comune di piazza Giulio Cesare

Denunciati i presidenti di sezione che hanno dato forfait, precettati i dirigenti comunali per sostituirli. E intanto si cercano in extremis altri cittadini interessati a ricoprire quel ruolo. Al Comune di Palermo sono ore di caos per far fronte all'emergenza elettorale legata alla rinuncia improvvisa di circa cento presidenti.

E nei loro confronti è scattata la denuncia alla Procura perché, secondo quanto emerge, potevano non presentarsi al seggio solo per «gravi motivi».

Con una disposizione di servizio sono stati precettati tutti i dirigenti comunali, inoltre è stata diramata una nota in cui si chiede ai cittadini interessati a ricoprire la carica di presidente di sezione elettorale di inviare una mail indicando nome, cognome, recapito telefonico e indirizzo a: ufficiocoordinamentoelettorale@comune.palermo.it. Tra i requisiti indispensabili: il diploma di scuola superiore, il godimento dei diritti politici, non aver precedenti penali e non aver parenti che sono candidati. Il compenso è di 280 euro per l’impegno nell’intera tornata elettorale, agli scrutatori va qualcosa in meno.

«Abbiamo lavorato intensamente tutta la notte e stiamo procedendo con la notifica di nomina di presidente di sezione ad alcuni titolari di posizioni organizzative del comune di Palermo per colmare i vuoti che si sono determinati nei vari seggi», annuncia Alessandra Autore, dirigente responsabile dell’ufficio elettorale.

Il Comune intanto fa sapere che «mentre si sta cercando di ovviare alle conseguenze di questo irresponsabile comportamento, l'amministrazione comunale sta inviando gli atti alla Procura della Repubblica per ogni azione di competenza finalizzata all'accertamento di responsabilità di natura penale».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X