stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Palermo, Lorefice celebra il Pontificale dell'Immacolata: «È il tempo della fede»

Palermo, Lorefice celebra il Pontificale dell'Immacolata: «È il tempo della fede»

Un tempo opportuno per la fede, oggi marginalizzata e attaccata. Ne è certo l'arcivescovo di Palermo, Corrado Lorefice, che ha celebrato il solenne Pontificale della Festa dell'Immacolata nella Basilica di San Francesco D'Assisi: «Proprio perché non essendo più scontata e trasmessa socialmente, anzi marginalizzata, attaccata, banalizzata e perseguitata - ha affermato  nel corso dell'omelia - questo tempo può essere espressione di una ricerca personale e di un’adesione alla grazia trasformate in una risposta libera, consapevole e coerente, una scelta che innerva il pensiero e la vita».

«Dona agli amministratori fedeltà ai principi costituzionali, onestà e distacco da interessi personali o di gruppo, libertà da ingerenze mafiose, intelligenza, capacità progettuale e costanza nella risoluzione dei veri problemi della nostra gente: casa, lavoro, pane, ambiente, diritto allo studio, assistenza sanitaria, legalità, infrastrutture», ha detto nella preghiera per la solennità dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria . «Fà che ricerchiamo sempre la giustizia e la carità - ha aggiunto - e percorriamo fedelmente la via che conduce al monte santo di Dio, dove tu ci attendi con Gesù».

Poco dopo, in Cattedrale, si sono svolte le celebrazioni della Solennità dell’Immacolata presiedute da Monsignor Paolo De Nicolò, già Reggente della Prefettura della Casa Pontificia, diretto collaboratore di S. Giovanni Paolo II e di Benedetto XVI.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X