stampa
Dimensione testo

Elezioni 2022

Home Video Elezioni 2022 Palermo, tensione al comizio di Giorgia Meloni: un agente colpito e un manifestante fermato

Palermo, tensione al comizio di Giorgia Meloni: un agente colpito e un manifestante fermato

Momenti di tensione al comizio di Giorgia Meloni a Palermo. Un gruppo di manifestanti, una cinquantina, ha tentato di sfondare il cordone di polizia attorno all’area vicino al palco. Una persona è stata fermata, mentre un agente della Digos è stato colpito con un pugno. Secondo quanto è stato ricostruito gli agenti sono intervenuti quando un manifestante ha lanciato una bottiglia d’acqua contro la polizia in tenuta antisommossa. I manifestanti avrebbero cercato di raggiungere il palco dove parlava la leader di Fratelli d’Italia da più punti del quadrilatero intorno piazza Politeama, in pieno centro città. Ma i poliziotti li hanno bloccati in ogni varco. Nel parapiglia alcuni cronisti hanno ricevuto spintoni.La polizia ha caricato un gruppo di manifestanti, una cinquantina, che ha tentato di sfondare il cordone di polizia attorno all’area dove era in corso il comizio di Giorgia Meloni, a Palermo. Una persona è stata fermata. Gli agenti sono intervenuti quando un manifestante ha lanciato una bottiglia d’acqua contro la polizia in tenuta antisommossa. Alcuni cronisti che si trovavano tra la polizia e i manifestanti hanno ricevuto spintoni.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X