stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Maltempo: allagamenti e alberi crollati a Palermo, navi ferme e voli dirottati

Maltempo: allagamenti e alberi crollati a Palermo, navi ferme e voli dirottati

Pioggia e vento su Palermo con strade allagate e alberi caduti. Queste le scene in molte strade del capoluogo. Come si vede dal video, girato a nelle zone di Bonagia, Villagrazia e Villabate.  Un palo della luce nella zona Noce. Nessun ferito ma un’auto, una Toyota Yaris, parcheggiata e al cui interno non si trovava nessuno è stata distrutta.  Numerose le richieste di intervento giunte alla sala operativa dei vigili del fuoco per allagamenti.

Per tutta la notte i vigili del fuoco hanno operato nel vicino comune di Monreale, dove a causa delle forti raffiche diversi alberi sono finiti in strada, intralciando la circolazione. Disagi per lo stesso motivo anche nella frazione di San Martino.

A Palermo, inoltre, la biblioteca multimediale di Villa Trabia, oggi, martedì 22 novembre, resterà chiusa al pubblico per allerta meteo e conseguente chiusura del parco. Chiuso anche il cimitero dei Rotoli.  In via Oreto sono caduti rami e i cassonetti sono finiti per strada. I vigili del fuoco sono poi intervenuti presso l'ex via Del Bassotto, stessa situazione in Via Andrea Costa e zone limitrofe.

Quattro voli sono stati dirottati dall’aeroporto palermitano Falcone Borsellino a quello Fontanarossa di Catania. Sono i voli da Milano Malpensa della Wizzair delle 8, il volo da Roma Fiumicino della Ryanair dell’8.05, quello da Bergamo Ryanair delle 8.35 e l’EasyJet Europe delle 8.50. I passeggeri del volo Wizzair e quello Ryanair da Bergamo stanno tornando in pullman da Catania a Palermo, gli altri due voli stanno facendo nuovamente rotta da Catania a Palermo.

Tre persone sono rimaste ferite, fortunatamente in modo lieve, da un albero che a causa del forte vento si è abbattuto stamane su due automobili che percorrevano l’autostrada Catania-Messina tra Fiumefreddo di Sicilia e Giardini Naxos. Sul posto sono intervenuti polizia stradale, vigili del fuoco e 118.

A causa del maltempo il traghetto della Tirrenia Napoli-Palermo questa sera non salperà dal porto di Palermo. Anche quello previsto domani da Napoli salterà la corsa. Il mare molto mosso ha provocato anche la cancellazione dello scalo della Costa Crociere Firenze che questa mattina sarebbe dovuta attraccare a Palermo. Il comandante partendo da Cagliari si è diretto a Civitavecchia. La comunicazione è arrivata ai passeggeri della nave da crociera. Per quanti dovevano scendere a Palermo sarà previsto il ritorno nel capoluogo siciliano in aereo.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X