stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Palermo, partiti i lavori per i 400 nuovi loculi al cimitero dei Rotoli

Palermo, partiti i lavori per i 400 nuovi loculi al cimitero dei Rotoli

Obiettivo tornare alla normalità. Sono iniziati questa mattina i lavori per l’installazione di loculi supplementari lungo i viali Santa Maria e Santissima Trinità presso il cimitero di Santa Maria dei Rotoli.

È stata inviata dall’Area della Rigenerazione urbana e delle Opere pubbliche la convocazione di inizio lavori all’impresa Capobianco, dunque, da oggi le squadre di operai della ditta hanno iniziato ad occuparsi, in primo luogo, di predisporre l’area del cantiere per procedere poi nei prossimi giorni con la realizzazione delle basi in cemento armato, dove verranno installati gli oltre 400 loculi in arrivo nelle prossime settimane.

L’avvio dei lavori di oggi si inserisce nel progetto finanziato con Accordo quadro, deliberato la scorsa settimana dalla Giunta comunale e che prevede la manutenzione degli edifici e delle sepolture di proprietà dell’amministrazione nei cimiteri cittadini, la collocazione di loculi ipogei e la riparazione forno crematorio.

Il progetto ammonta a un milione e 650 mila euro e la fonte del finanziamento riguarda il contributo di 2 milioni di euro, assegnato al Comune di Palermo. I restanti 350 mila euro verranno impiegati per le opere di allaccio della fognatura al nuovo forno crematorio, la cui realizzazione è in fase di approvazione.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X