stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Palermo, ladri di piante in piazza don Bosco: al loro posto spuntano pale di ficodindia

Palermo, ladri di piante in piazza don Bosco: al loro posto spuntano pale di ficodindia

Piante e alberelli sistemati dagli operai del Comune agli inizi di febbraio nella villetta di piazza don Bosco a Palermo sono spariti. E, cosa bizzarra, in sostituzione qualcuno ha collocato pale di ficodindia.

La riqualificazione dell'area verde è durata dunque giusto un mese o poco più, il tempo che qualcuno rubasse gli arbusti e qualcun altro sporcasse le aiuole. 

Della pulizia della villetta e delle nuove piantumazioni oggi c'è solo un ricordo, una parentesi di civiltà in un contesto di perenne degrado. Come scrive Lucia Vincenti sul Giornale di Sicilia in edicola, l'area verde versa spesso in disastrose condizioni sia per negligenza nella pulizia, ma anche per la cattiva condotta di chi butta cartacce, immondizia, bottiglie e resti del pasto consumato nei vicini locali della zona.

Il vicesindaco Fabio Giambrone conferma il furto e annuncia un intervento. "La Reset - spiega - deve farci avere l’elenco con tutte le piante rubate e provvederemo a emettere l’autorizzazione per l'acquisto di quelle nuove".

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X